C.P.G.A

CONVENZIONI

OFFERTE MATERIALI

IL SITO DI MARIO MICONI


cavalli

F.I.R.S.

C.I.C.

C.E.R.S. - C.E.C.

C.O.N.I. 

World Cup

Swiss In Line Cup

Eventi 2014

Società Corsa F.I.H.P.

Comunicati F.I.H.P.

Galleria fotografica


CPGA Atleti

CPGA Tecnici

CPGA Storia

CPGA Organigramma

CPGA Statuto

CPGA Orari lezioni

CPGA Quote Sociali

CPGA Regolamento


Calcolatore Velocità

Previsioni Meteo


DISCIPLINE C.P.G.A.


Sito Ufficiale Comune di L'Aquila
Sito Ufficiale Provincia di L'Aquila
C.P.G.A. - Centro Polisportivo Giovanile Aquilano - L'AQUILA

 
PALAZZETTO CHIUSO DA OLTRE: 3147GIORNI

III MEMORIAL NARDIS DORALICE
CAMPIONATO NAZIONALE CSEN 2017
PATTINAGGIO ARTISTICO

Si svolgerà a L’Aquila, presso la palestra della scuola Media Dante Alighieri, ubicata in via Acquasanta a L’Aquila, il 19 novembre 2017. Trattasi della terza edizione di questa kermesse di pattinaggio artistico con inizio alle ore 16,00
In questa manifestazione di pattinaggio artistico parteciperanno atleti di fama Nazionale ed Internazionale.
Tra gli iscritti si notano:

  1.  Eugenio Maglia G.S.Dilett. Aprutino Teramo
  2.  Daniele Primavera G.S.Dilett. Aprutino Teramo
  3.  Claudia Olivieri  G.S.Dilett. Aprutino Teramo
  4. Maria Vittoria Girardi   Angel’s Skating di San Benedetto del Tronto

Inoltre si potrà ammirare lo spettacolo offerto dalla Pluri Campionessa del Mondo Debora Sbei

Sarà presente anche il gruppo del  Centro Polisportivo Giovanile Aquilano, scuola pattinaggio, guidato dall'allenatrice Sara Melchiorre.
La manifestazione è ad ingresso libero condizionata alla capienza dell’impianto. 
La Giuria Federale Sarà Composta da tre Giudici ed un Segretario di Giuria

Memorial Nardis Doralice . Campionato Nazionale CSEN

BIOSFERA TOURNEMENT  2017
 
Grara internazionale mondiale FIRS
Madeira - Portogallo - 6-7 e  8 Ottobre

Il 6,7 e 8 di ottobre si è svolto il Trofeo internazionale di livello mondiale, praticamente una coppa del mondo, denominata Biosfera Tournament, che è stato celebrato per la quinta volta in Portogallo nell'isola di Madeira e precisamente nella città di Funcial  nel quartiere Faial dove insiste una spettacolare pista di pattinaggio che affaccia direttamente sul Golfo di Faial.

Ha fatto parte della spedizione del Centro Polisportivo Giovanile Aquilano, in qualità di atleta agonista Senior, l’attuale primatista mondiale di pattinaggio a rotelle Alessandra Susmeli e con lei i compagni di squadra Elisa D'Alessandro che ha partecipato per la categoria Iniciados (13 anni), Cecilia Pantaleo. che ha partecipato per la categoria Cadetti, (15 anni), Mattia Tomei, Alessio De Laurentis e Gabriele Miconi che hanno partecipato per la categoria assoluta Senior.

                                                                        continua

BIOSFERA TOURNEMENT  2017
IL COMMENTO DI ALESSANDRA SUSMELI
Madeira - Portogallo - 6,7 e 8 ottobre  2017

...Eccomi.. Gare Finite... Oggi ritorno a casa con un bagaglio positivo ricco di emozioni, di gioia e di orgoglio!

Io, a 40 anni, sono tornata a mettermi in gioco con ragazze ventenni( campionesse Mondiali ed Europee in carica nella categoria assoluta), nella massima performance e ad essere comunque li tra loro a fare la mia parte. 

Fiera ed orgogliosa di me!! 💪😊

#Motivazione2018💪

 


 
CAMPIONATI REGIONALI PATTINAGGIO CORSA SU  STRADA 2017
 
AL C.P.G.A. 04 MEDAGLIE D'ORO
3 medaglie d'argento e 6 di bronzo
 

Si sono svolti il primo e due aprile i Campionati Regionali di Pattinaggio corsa su strada della Regione Abruzzo.
I primi, quelli relativi alle categorie Giovanissimi ed Esordienti si sono svolti nella Città di Luco dei Marsi, il primo Aprile, su un circuito stradale cittadino.
Il Centro Polisportivo Giovanile Aquilano, rappresentato dai giovani atleti da Pasqualone Melissa, Skenderaj Kamber, Rebecca Properzi, Dalia Visconti e Sara De Amicis ha guadagnato quattro medaglie d'oro, una d'argento e tre di bronzo.
Mentre domenica 2 aprile si sono svolti i Campionati Regionali delle
Categorie Ragazzi Allievi Junior e Senior che hanno visto partecipanti per il Centro Polisportivo Giovanile Aquilano Erga Skenderay, Elisa D'Alessandro, Cecilia Pantaleo, Papola Lorenzo  e Mattia Tomei.
Quest'ultimi hanno portato a casa due medaglie d'argento e tre medaglie di bronzo.


                                                                        continua
 


INTERNAZIONALI D'ITALIA OPEN
Roller International Road Race

3° Memorial Angelo Onorato
Campionato Nazionale CSEN 2016 - Tappa CCI

Si sono conclusi gli INTERNAZIONALI D’ITALIA OPEN di pattinaggio a rotelle di velocità, organizzato su  strada e su una pista, della lunghezza di mt 100 ricavata nella piazza che ospita giornalmente il mercato cittadino; e lungo  Via Corrado IV°,  valevoli per i Campionati Nazionali CSEN ed intitolati allo scomparso pattinatore Angelo Onorato. In uno scenario a dire poco strepitoso, organizzato con competenza dal Centro Polisportivo Giovanile Aquilano asd,  tra le montagne aquilane. Tutti gli intervenuti hanno potuto assaporare sia la pioggerellina mattutina che il caldo cocente del cielo sereno e respirare l’ aria pulita della Città Abruzzese.

                                                                ------->  continua



NUMERI GARA PERSONALI  PATTINAGGIO CORSA

Si comunica che quanto previsto dall'articolo 36 del Regolamento Tecnico 2016 della FIHP e dall'articolo 2 delle Norme per l'attività 2016 della FIHP, sarà attribuito un numero gara alla categoria Junior, Senior e Master come di seguito descritto:
...omissis...
"A titolo sperimentale, per gli atleti delle categorie Juniores, Seniores e Master, il numero di gara verrà assegnato dagli uffici federali: 
• al momento del tesseramento per gli atleti che hanno già gareggiato nella stagione agonistica 2015; 
• al momento dell’iscrizione alla prima gara per tutti gli altri; 
e resterà tale finché l’atleta risulterà tesserato."

GROTE PIIX VANDLAME - BELGIUM
ZANDVOORT - OSTENDA  
14, 15 e 16 Agosto 2015

Si è concluso il 16 Agosto in Belgio il

GROTE PIIX VANDLAME – BELGIUM – valevole per la Coppa Europa svoltosi dal  dal 14 al 16 Agosto celebrato nella Città di Zandevoort Ostenda) sotto legida della CERS.

Oltre 600 atleti partecipanti provenienti principalmente dal Belgio, da tutta Europa e da perso del mondo. Presenti atleti dell’India, Stati Uniti, Canada. Prime due giornate di gare tra pioggia e schiarite con temperature bassissime. Mattia Tomei ha partecipato in rappresentanza dei colori del CPGA e di L’Aquila. Ha partecipato a 5 gare sulle 6 in programma. (300 crono, 1000 sprint, 10.000 a punti, 15.000 eliminazione, 3.000 in linea, maratona 30.000 mt.Il fondista aquilano, che delle gare in programma ha rinunciato alla 300 a cronometro e nonostante la caduta nella finale dei mt. 1.000 sprint, che ha pregiudicato la sua classifica (messo in classifica 24° posto), si è piazzato la 12° posto della classifica generale della categoria Junior A.  Mattia Tome, di anni 18, i è al primo anno di questa categoria. Al ritorno a L’Aquila si riprenderanno gli allenamenti in vista dei Campionati Italiani di Scaltenigo (VE) nel prossimo mese di Settembre.


Le TRE PISTE DELL'ADRIATICO
San Benedetto del Tronto, Martinsicuro e Civitanova Marche - 
7, 8 e 9  Agosto 2015

Altre soddisfazioni per gli atleti del Centro Polisportivo Giovanile Aquilano,  nel corso seconda edizione del Trofeo internazionale di Pattinaggio.
"Tre piste dell'Adriatico" organizzato nelle sedi di San Benedetto del Tronto, Martinsicuro e Civitanova Marche nei giorni 7,8, e 9 Agosto scorsi.
Erano chiamate in gara tutte le categorie dai Giovanissimi primo anno ai Senior.
Presenti 60 associazioni provenienti anche da Nazioni Europee
<img style= ed extra Europee. Presenti atleti della Colombia, Francia, Olanda per un totale di circa 450 atleti.
Per il CPGA asd sono scesi in campo Dalia Visconti  Cat. Giovanissini 1° anno, Sara Mazza e  Rebecca Properzi Cat. Giovanissini 2° anno, Elisa D’Alessandro Cat. Esordienti 2° anno, Allenati dalla pluridecorata Campionessa Michela Mannucci e da Massimiliano Scandella.
Per la categoria Senior Ilaria Perilli, Alessio De Lauretis e Mattia Tomei; la categoria Senior è la massima categoria.

                                                                ------->  continua


VERDEAQUA ...NE VOGLIAMO PARLARE?
da l'Editoriale del 14 maggio 2015
Ci sono dei fatti gravissimi e certi che andrebbero chiariti, e riguardano la gestione di alcuni impianti sportivi. Non tutti, solo alcuni. Se infatti il gestore della Piscina comunale non pagasse un fitto o una spesa al Comune dell’Aquila, che è il proprietario, partirebbero le diffide ancor prima di avere il tempo di pagare in ritardo. Altro trattamento sarebbe riservato al Complesso Sportivo Verdeaqua, il quale sarebbe moroso sul fitto, con un debito di 200mila euro, sarebbe moroso da sempre sulla Tari, l’imposta sui rifiuti, per un debito maturato di 60mila euro che continua a crescere, e non è mai il giorno giusto per inviargli dei solleciti, potendo peraltro chiedere solo il pagamento degli ultimi cinque anni, perché il resto è prescritto. Cosa hanno fatto gli uffici e la politica dal 1998, per controllare questi pagamenti? Un danno erariale certo che va avanti da anni e che da anni coprono. E non è tutto, perché il gestore del complesso chiese all’Istituto per il credito sportivo un prestito di 2milioni di euro, da investire nella struttura, di cui s’è fatto garante il Comune con una fideiussione che adesso rischia di essere persa, perché sarà incassata, in quanto sono sei anni che Verdeaqua non paga le rate. Che fine hanno fatto quei soldi? L’istituto di credito ha scritto al Comune, intende incassare la fideiussione ma la politica frena. Con una delibera di Giunta del 2002, affidarono la gestione degli impianti alla cooperativa fino al maggio del 2037, con una clausola, se non avessero pagato due rate del mutuo, la concessione sarebbe stata revocata. Ciò non è avvenuto, la politica e gli uffici chiudono gli occhi da anni, e il Comune rischia di perdere 2milioni di euro senza neanche cacciare il gestore moroso, e in più, la politica sta remando contro perché la faccenda non divenga pubblica, il che nasconderebbe un quadro fosco, clientelare e di favoritismi su cui è bene che la Corte dei conti indaghi. Non è possibile trattare i gestori in maniera differente, non è equo chiedere i tributi solo a chi dice la politica. Peraltro una concessione per 35 anni è contro la legge perché turba la concorrenza e il mercato, fu concessa comunque per consentire al gestore di rifarsi sulle spese, è un danno erariale consolidato che continua a lievitare, sotto gli occhi complici dell’attuale amministrazione che non vuole scoperchiare questi pentoloni che potrebbero nascondere uno scambio di favori, e gli impianti sportivi, con le relative gestioni, si basano da sempre sulle clientele politiche e i relativi tornaconto. Chi sa se Cialente, attento alla legalità nel suo ente non senta la necessità di dire qualcosa a riguardo, pare che al momento si tengano solo riunioni tecnico politiche carbonare, dove il principio cardine è sempre quello, tenere la bocca chiusa.

STAGE DI PATTINAGGIO 2014   Artistico e Velocità 20 dicembre     Scuola "Dante Alighieri”

Terminato un anno di impegni, sia agonistici che di attività ricreativa, il CPGA ha voluto salutare e ringraziare tutti i suoi Atleti, Allievi, Tecnici, Dirigenti e soprattutto i Genitori dei nostri ragazzi. Fare sport richiede sacrificio da parte di tutti, allievi,<img style= tecnici dirigenti e soprattutto dei genitori. 
In questa
bellssima kermesse rotellistica si sono espressi al massimo i ragazzi e le ragazze del CPGA. Presenti anche un grande ed organizzato gruppo della Rotellistica89 di Montesilvano. Lo stage si è articolato in esibizioni di pattinaggio artistio ed in esibizioni della scuola di pattinaggio velocità. Alla fine della manifestazione tutti gli atleti sono stati Premiati con un oggetto sportivo ricordo ed agli allenatori presenti, Michela Mannucci, Alessia Damiani, Rossella Pastano il Presidente del CPGA  Mario Miconi ha<img style= consegnato una targa ricordo.
Un ringraziamento particolare alla Rotellistica89 Montesilvano alla quale  è stata  consegnata una targa  per il tramite del loro Presidente Sig.ra Amelia Di Gregorio presente alla manifestazione. Per opera delle Mamme del pattinaggio artistico, a fine premiazione,  è stato offerto, a tutti gli intervenuti, un delizioso buffet Natalizio.  

 FELICE ANNO 2015 

II International Tournament
“Biosfera Roller Skate”

Dopo i Campionati Italiani di corsa su strada gli atleti del CPGA asd pattinaggio velocità si sono presentati al Turnement Biosfera di<img style= Madeira (Portogallo) per partecipare ad un evento internazionale di carattere mondiale sotto l'egida CIC/FIRS.
Presenti alla manifestazione solo gli atleti della categoria Juniores del CPGA asd, Alessio De Lauretis, Gabriele Miconi e Mattia Tomei accompagnati dal loro allenatore nonché Presidente del CPGA asd Mario Miconi. Le gare sono iniziate venerdì 3 ottobre e sono terminate domenica 5 ottobre. I tre atleti Aquilani si sono comportati benissimo nelle varie competizioni. Hanno fatto squadra e sono riusciti a contenere le pressioni e gli attacchi degli atleti stranieri e di casa. Gli atleti presenti, a questa kermesse internazionale, rappresentavano ben 15 Nazioni, inoltre Portogallo, Belgio, Brasile e Francia erano presenti con le loro rappresentative nazionali.

                                                                ------->  continua


II International Tournament“Biosfera Roller Skate”

The tournament takes place on the track of Faial , in Santana on days 03, 04, and October 05, 2014.

Sono pronti gli atleti del CPGA pattinaggio, Alessio De Lauretis<img style=, Gabriele Miconi e Mattia Tomei per partecipare alla gara di livello mondiale che si svolgerà a Madeira, Portogallo, dal 3 al 5 Ottobre. 

La manifestazione, una delle più importanti che si svolgono in Europa, si svolgera sia su pista che su strada.
La pista è simile a quella Aquilana  e misura 200 metri alla corda,
<img style= mentre per la trada si userà il circuito del cartrodomo di oltre 1000 metri a giro.
I nostri atleti
parteciperanno per la categoria Juniores.

Tutte le notizie, per chi ci vuole seguire, si possono vedere sul sito dell'organizazione all'indirizzo


"http://biosfera-rollerskate.com/?page_id=10693&lang=en"

Tutte le gare saranno trasmesse in steaming e si potranno vedere sempre dal sito web dell'organizzazione.
http://biosfera-rollerskate.com/?page_id=10479&lang=en




CAMPIONATI ITALIANI DICORSA SU STRADA
CASSANO D'ADDA 4,5,6 SETTEMBRE 2014

Si sono svolti a Cassano D’Adda i Campionati Italiani di Pattinaggio a Rotelle di corsa su strada. Le categorie impegnate erano quelle dei Ragazzi, Allievi, Junior e Senior (dai 12 anni e sino alla maggiore età scalando di 2 anni in due anni). Una manifestazione che ha visto partecipare circa 450 atleti provenienti da tutta la penisola ed isole comprese su un bellissimo percorso stradale di metri 400. La squadra del Centro Polisportivo Giovanile Aquilano asd settore pattinaggio ha partecipato con 4 atleti di cui una in erba ed alle prime armi. Gli atleti, componenti la citata squadra sono Alessio De Lauretis, Gabriele Miconi, Mattia Tomei e la piccola Cecilia Pantaleo. I risultati non sono stati, come in passato, di alto livello ma tutto sommato adeguati ad quella che è una marginale preparazione invernale<img style= ed una estiva che ha risentono moltissimo delle condizioni meteo climatiche che nella nostra Città in estate alcune volte raggiungono gli standard invernali. Le finali di ciascuna gara erano composte da un minimo di 35/40 atleti. A novembre i Campionati del Mondo si svolgeranno in Argentina nella Città di Rosario. Poche le speranze di vedere un atleta del CPGA asd AQ parteciparvi, l’unica speranza è che il CT Massimiliano Presti, considerato che tra questi campionati e quelli Mondiali ci passano circa due mesi non possa convocare qualche nostro atleta per un raduno selettivo necessario per controllare le condizioni degli atleti componenti la rosa dei probabili Azzurri. I Campionati del Mondo, come già detto,  si celebrano in Argentina dal 5 al 15 Novembre prossimo e parteciperanno le categorie Junior e Senior.I risultati dei nostri atleti sono stati della media. In evidenza Mattia Tomei che ha realizzato un 6° posto nei 10.000 a punti a soli 2 punti dal terzo posto ed un 8° nella 20.000 ad eliminazione. Nell'ultima giornata Gabriele Miconi ci ha fatto sperare nei 500 sprint. Ma purtroppo si è fermato ai quarti di finale. Ora si proseguirà negli allenamenti per partecipare a trofei Nazionali e gare Internazionali da settembre ad almeno a Novembre inoltrato. I dirigenti del Centro Polisportivo rimangono fiduciosi nella prossima riapertura del Pattinodromo coperto di Viale Ovidio e nella sistemazione della Pista Comunale di San Sisto gestione Verdeaqua Smile. In questa trasferta gli atleti sano stati accompagnati dal Tecnico di IV° livello Europeo e Presidente del CPGA asd Mario Miconi e dalla Allenatrice Federale la pluridecorata Alessandra Susmeli.




Youth Olympic Games
Nanjing 14/28 Agosto

Si stanno svolgendo in Cina i "the Summer Youth Olympic Games" nella Città di Nanjing in Cina. Il pattinaggio di velocità sta in tutti i modi tentando di entrare ufficialmente nei prossimi giochi Olimpici. Il confronto, resta tra Skateboard, Climbing, Wushu  e Pattinaggio.
La delegazione, che vede a capo nella sua qualità di Presidente Sabatino Aracu, e' presente a Nanjing, dal.15 agosto,  con Roberto Marotta nella sua qualità di Segretario Generale della<img style= Federazione Internazionale Roller Sport (FIRS) e Mario Miconi nella sua qualità di membro del Comitato Internazionale Corsa (CIC). Tutta l'operazione è stata organizzata dal Dott. Marotta coadiuvato da Mario Miconi incaricato della direzione tecnico sportiva dell'evento, sotto l'occhio vigile del Presidente Aracu. Tra gli atleti presenti per il pattinaggio, 16 tra uomini e donne provenienti da tutto il mondo, presente anche la oramai famosa Francesca Lollobrigida (di Roma), 6 volte campionessa mondiale che spesso si allena a L'Aquila, insieme alla sorella Giulia ed il Neozelandese Michal Peter,  con la squadra del CPGA, in quanto iscritta alla facoltà di Scienze Motorie presso l'università di L'Aquila. Innumerevoli le visite giornaliere sul campo di gara di membri del CIO e tutti si sono intrattenuti ad osservare, per lungo tempo,  le gare dei pattinatori che si svolgevano in un circuito<img style= di 400 metri simile ad una pista di atletica leggera,  che non rendeva al massimo l'impatto emozionale e tecnico che questa disciplina sportiva da se svolta su una pista ufficiale FIRS, tipo quella di L'Aquila, di 200 metri a curve paraboliche soprelevate. Tra i 4 sport che tentano l'entrata ufficiale, dai rumors, parrebbe che la scelta potrebbe essere fatta tra pattinaggio e skateboard. Il Presidente del CIO Mr. Thomas Bach, che è stato ad Osservare le 4 discipline per tutta una mattinata insieme ad altri membri del CIO,  ha ritenuta molto positiva la disciplina del pattinaggio di velocità, commentando che la vede effettivamente un vero sport completo in ogni sua forma. In Nanjing la delegazione Italiana sta valorando al massivo per far si che ne prossimo futuro il pattinaggio possa avere il giusto meritato posto tra gli sport Olimpici.

NON SI MOLLA. TENIAMO DURO

L’attività rotellistica prosegue tra alti e bassi, la scuola di pattinaggio corsa ha chiuso con un recupero di risorse importante che fanno sperare ad una ripresa dell’attività giovanile in Settembre con discreti numeri. Gli allenatori Federali che seguono l’attività pre-agonistica e di scuola, Michela Mannucci e Massimiliano Scandella hanno fatto un ottimo lavoro estivo che sicuramente darà maggiori risultati nel periodo di settembre ed ottobre.
Anche per il pattinaggio artistico si prevede una buona presenza di proseliti. L’allenatrice Federale Alessia Damiani proseguirà a seguire questo settore coadiuvata da Sara Melchiorre. L’Agonismo del pattinaggio di velocità si difende a denti stretti nella speranza che quanto prima si possa riprendere ad allenarsi anche d’inverno al coperto in Città. Durante il periodo estimo sono state molteplici le gare  di livello agonistico a cui  a partecipato il pattinaggio, tutte con discreti risultati.. Ora gli atleti agonisti della Velocità sono seguiti a pieno dall’allenatrice Federale Alessandra Susmeli che sta definendo la preparazione per i prossimi campionati Italiani di corsa su strada che si svolgeranno a Cassano D’Adda (MI) nei giorni 3,4,5, e 6 Settembre. Mario Miconi, assente in quanto impegnato in Cina con la FIRS per gli Youth Olympic Games, farà giusto in tempo a tornare per verificare  le condizioni di questi atleti ed accompagnarli insieme alla Susmeli ai citati campionati.
A settembre ripartirà a pieno l’attività del CPGA presso la pista comunale di L’Aquila gestita dalla Cooperativa Verdeaqua Smile.


IL PATTINAGGIO PROSEGUE LA SUA ATTIVITA' NELL'ARTISTICO E NELLA CORSA CON
LUSINGHIERI RISULTATI

L’attività del settore pattinaggio ha ripreso in pieno. 
Ci sono stati alcuni atleti che hanno abbandonato l’attività sportiva agonistica, altri hanno ritenuto di cambiare sodalizio, un Allenatore ha dovuto abbandonare per problemi familiari, altri allenatori “nuovi”
hanno preso ad allenare; bisogna dire con molto attaccamento all’impegno assunto,  per il resto tutto procede per il meglio.  La Scuola di Pattinaggio, affidata ai bravissimi allenatori Federali, Michela Mannucci e Massimiliano Scandella, prosegue ed aumentano anche gli adepti, sia nel segmento dei giovanissimi che in quello degli adulti.
Per quanto concerne l’attività degli agonisti di alto livello l’allenatrice Federale Alessandra Susmeli coadiuva a pieno il tecnico Mario Miconi ed insieme stanno preparando gli agonisti del settore “corsa” per i prossimi impegni Nazionali.  
Nel settore artistico Alessia Damiani, anch
’essa tecnico Federale,  ha preso le redini della squadra e sta preparando alcune atlete per i campionati regionali, altre per partecipare a gare di “gruppi spettacolo” ed in contemporanea segue la scuola di pattinaggio artistico coadiuvata da Sara Melchiorre anche lei istruttore di pattinaggio artistico. 
Sia nell’artistico che nella corsa iniziano ad arrivare i primi risultati, per il momento di livello regionale. Medaglie d’oro vinte da Mattia Tomei per la Corsa e da Arianna Vetrone per l’Artistico

CAMPIONATO NAZIONALE CSEN
II° Memorial Angelo Onorato


L'Aquila 29Settembre 2013


Si è  trattato di una manifestazione agonistica di livello Nazionale di pattinaggio a rotelle che si è espresso in tutte le espressioni tecniche previste nella specialità corsa su pista rivenienti dall’utilizzo dei pattini in linea.
Quest’anno, in occasione della Manifestazione, hanno gareggiato, per la prima volta, alcuni gruppi di pattinaggio artistico della categoria spettacolo, in notturna, in coda alle gare di pattinaggio velocità. L’iniziativa è promossa, unitamente alla Delegazione del C.O.N.I. di L’Aquila,  al fine di dare visibilità e di rilanciare il pattinaggio artistico nella nostra città e principalmente in occasione del progetto CONI “una giornata di sport insieme”

Per tali motivi riteniamo questo Evento sia stato di grande impatto sportivo, di indubbio interesse sociale, di spettacolo di alta qualità dagli alti contenuti tecnici e di sicuro divertimento.
Si è svolto a L’Aquila il 29 Settembre 2013 presso la pista di pattinaggio Comunale gestione Cooperativa “Verdeaqua Smile” in località San Sisto, con inizio alle ore 09.00.

                                                                ------->  continua
RISULTATI GARE CLICCA QUI'


SUSMELI  ANCORA REGINA DELLA 42 CHILOMETRI

IL SUO RECORD MONDIALE ANCORA IMBATTUTO


Alessandra Susmeli conserva per il decimo anno il record mondiale della Matarona, (mt. 42.195), conquistato nel 2003, con il tempo di 1h,10m,431s,   all'epoca percorsa con ruote da 80 millimetri di diametro.  Quest'anno, ai Campionati del mondo svoltisi in Belgiuo nella Città di Ostenda, le Senior Femmine hanno terminato la maratona, vinta dall'Italiana Francesca Lollobrigida, con il tempo di 1:12:31,578 utilizzando ruote ben più grandi di diametro, 110 millimetri.  Oggi 10 settembre, in una conviviale tra Atleti e Dirigenti del settore pattinaggio del CPGA verrà consegnato un riconoscimento a questa atleta che ancora oggi viene ricordata a livello mondiale da Delegati e Tecnici di tutte le Nazioni del Mondo per i suoi risultati sportivi.

FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA

Il Presidente del CPGA ASD AQ, Mario Miconi comunica che il 30 giugno è uscito un articolo su il quotidiano IL CENTRO concernente il prossimo inizio dei lavori alla pista di pattinaggio coperta di Viale Ovidio. Finalmente l'Amministrazione Comunale ha preso in considerazione la sistemazione di questo impianto indispensabile per l'attività rotellistica Aquilana.

CAMPIONATI ITALIANI DI PATTINAGGIO 
CORSA SU PISTA – BELLUSCO – 6/8 Giugno 2013 



Da giovedì 6 a sabato 8 Giugno si sono svolti a Bellusco (MB)  i Campionati Italiani di pattinaggio corsa su pista delle categorie Ragazzi, Allievi Junior  e Senior.
La squadra del CPGA ASD  è stata presente con  Chiara Luciani (cat Allievi), Mattia Tomei, Gabriele Miconi, e Alessio De Lauretis, accompagnati dal tecnico e Presidente del CPGA ASD Mario Miconi.
Assenti, per motivi vari, Maurizio Urbani, Oscar De Ciantis, Simone Tomei, Michela Tatone, Clarissa Gola e Giuliana De Blasio.
Atleti partecipanti all'evento circa 600 provenienti da tutta Italia. 
La manifestazione andrà in diretta su RAI Sport 2.

                                                                        continua


 
LETTERA DEL PRESIDENTE DEL CPGA ASD AL SINDACO SI L'AQUILA PER  LA PISTA COPERTA DI PATTINAGGIO


Gentilissimo Sig. Sindaco del Comune di L’Aquila

Dr. Massimo Cialente

 

Carissimo sindaco noi ci conosciamo bene quindi soprassiedo alle presentazioni di rito che solitamente si fanno quando si scrivono delle lettere ufficiali ad esponenti politici che non si conoscono. Sai benissimo che mi occupo, nel tempo libero, di gestire l’Associazione sportiva denominata Centro Polisportivo Giovanile Aquilano asd (CPGA AQ) che si occupa di karate, tennistavolo, attività motorie, attività di montagna (AssaMont)  e pattinaggio.

Il pattinaggio è la spina nel fianco della nostra polisportiva. Pur avendo atleti di rilevante interesse, nazionale ed internazionale, ad oggi, dopo quattro anni dal ben noto evento sismico,  ancora non si riesce a riaprire il cosiddetto “Palazzetto”  che altri non è che una mera pista di pattinaggio coperta.  Siamo stanchi di viaggiare per ben tre volte la settimana a Pescara per allenarci nella loro stupenda pista coperta dove si svolge solo questa disciplina.


                                                                        continua



CAMPIONATI REGIONALI PATTINAGGIO PISTA
 AL C.P.G.A. 05 MEDAGLIE D'ORO
2^ Associazione classificata su  9 parteciopanti


Si sono svolti a Martinsicuro (TE) ,  il  giorno 21 Aprile 2013, i Campionati Regionali di pattinaggio velocità di corsa su pista .
Otto gli atleti presentati del Centro Polisportivo Giovanile Aquilano ASD. Luciani Chiara, De Lauretis Alessio, Miconi Gabriele, Tomei Mattia, Gola Clarissa, , Michela Tatone, De Ciantis Oscar e Urbani Maurizio.
Ottimi i risultati ottenuti dagli atleti in gara. La Luciani a fatto una tripletta di medaglie d'Oro. Oscar De Ciantis, sfortunatissimo, è caduto nei 500 sprint ed è anche finito in ospedale. Fortunatamente nulla di grave. 


                                                                        continua


PERSONAGGIO DELL'ANNO PER LO SPORT
 L'AQUILA 19 APRILE


Il Presidente del CPGA ASD AQ, Mario Miconi è stato insignito, il 19 Aprile presso la sala conferenze della CARISPAQ, di una delle benemerenze più importanti della Città di L'Aquila. Il riconoscimento, "Zirè d'Oro", è stato assegnato dopo attento esame dei requisiti da una apposita commissione per il settore sportivo
quale "PERSONAGGIO DELL'ANNO". <img style=

La manifestazione è stata abilmente organizzata, per il dodicesimo anno consecutivo , dall'Istituto di Abruzzesistica e Dialettologia diretto dai F.lli Narducci.


CAMPIONATI REGIONALI PATTINAGGIO STRADA
 AL C.P.G.A. 05 MEDAGLIE D'ORO 


Si sono svolti a San Benedetto del Tronto (AP) , sul circuito stradale che ha osptato i Campionati Mondiali del 2012, il  giorno 7 Aprile 2013, i Campionati Regionali di pattinaggio velocità di corsa su strada .
Nove gli atleti presentati del Centro Polisportivo Giovanile Aquilano ASD. Luciani Chiara,
De Lauretis Alessio, Miconi Gabriele, Tomei Mattia, Gola Clarissa, Tomei Simone, Michela Tatone, De Ciantis Oscar e Urbani Maurizio.
Da come si sono comportati in gara e considerato che da solo 1 settimana la squadra riesce ad allenarsi nella locale pista Comunale gestita dalla Cooperativa Verdeaqua Smile, assolutamente non ci si può lamentare dei risultati ottenuti.      


                                                                        continua

CAMPIONATI ITALIANI INDOOR 2013
Pescara 08, 09 e 10 Marzo


Si sono svolti a Pescara dal giorno 8 al 10 Marzo i Campionati Italiani indoor di pattinaggio velocità su pista nel bellissimo pattinodromo Comunale coperto di Pescara Colli. La manifestazione è stata organizzata dal Centro Sportivo Pattinaggio Pescara diretto da Angelo Lombardi.
Sei gli atleti presentati dal Centro Polisportivo Giovanile Aquilano.
Luciani Chiara, De Lauretis Alessio, Tomei Mattia, De Ciantis Oscar e Urbani Maurizio e Michela Tatone.

                                                                        continua


PATTINAGGIO ARTISTICO C.S.E.N.
 L'AQUILA 22 DICEMBRE 2012
SAGGIO DI FINE ANNO
del CPGA Artistico

Davanti ad amici, genitori, parenti ed alcune presente di pubblico si è svolto, nella palestra del Liceo Classico D. Cotugno,  il saggio di fine anno della sezione Pattinaggio artistico del CPGA. Le atlete sono state guidate dalla loro allenatrice Silvia Spoltore ed hanno dato vita ad una esibizione coreograficamente molto curata e con coltenuti tecnici rilevanti. Bisogna considerare  che la scuola di pattinaggio artistico ancora non compie un anno di attività.
Hanno partecipato a questa kermesse cittadina le seguenti atlete:
Maya Cirone, Gaia Codugno,  Lucrezia Iafrate, Lavinia Iezzi, Giulia D'Alessandro, Gaia Rella, Aurora Granati, Clara Sanjurjo, Alessandra Cucchiella, Clara, Anastasia ed Eleonora Ciccarella, Angelica Robimarga, Inoltre assenti per vari motivi Valentina e Francesca Guidotti, Laura Donnarumma, Annalisa Potena anch'esse facenti parte del gruppo e titolate ed esibirsi.

Presenti alla manifestazione  anche ancuni atleti della specialità "pattinaggio corsa" che hanno dato vita ad una piccola  dimostrazione di specialità guidati dai tecnici Ammannito e Scandella. Tra i presenti della  "corsa" si sono distinti Rebecca Vetrone ed Ilaria Santilli. Il Presidente del CPGA Mario Miconi, presente ovviamente alla manifestazione, ha potuto constatare come questa sezione è in crescita ed ha gia ottenuto molti, anche se picoli, risultati che animano e gratificano tutti coloro coinvolti in questa avventrura.  Infatti lo scorso 16 Dicembre le stesse atlete hanno partecipato ad una manifestazione a Roma ed hanno, nelle categorie giovanili,  ottenuto 6 primi posti. 

PENSIERO DI UNA ATLETA
Ilaria Santilli

Un vero pattinatore quando cade,l'ultima cosa a cui pensa è il dolore..perchè il dolore più grande è quello di aver perso la gara!!un vero pattinatore sta sui pattini anche quando fuori ci sono 0°!un vero pattinatore va a letto presto il sabato quando si prepara per una gara!un vero pattinatore quando fuori piove per lui è come un giorno di lutto..perchè pensa che da qualche parte dove non piove ci sta qualcuno che sta già un allenamento avanti rispetto a lui!!un vero pattinatore custodisce i suoi pattini come fossero gioielli!!un vero pattinatore rischia la vita ogni giorno facendosi il giro su strada!!UN VERO PATTINATORE NON GUADAGNA UN CENTESIMO MA SE VUOLE ARRIVARE IN ALTO DEVE FARE INFINITE RINUNCIE,CORRE ANCHE SAPENDO CHE IL SUO NOME FUORI DAL CONTESTO POCHI LO CONOSCERANNO..MA STA SEMPRE LI,PERCHE' I VERI PATTINATORI LA GLORIA LA PORTANO NEL CUORE..E NON IMPORTA SE GLI ALTRI CONDIVIDANO O NO QUESTO SPORT..PERCHè CHI HA SCELTO DI FARLO, LO FARA' FINO A QUANDO LE GAMBE RIUSCIRANNO A MUOVERSI!!E NIENTE E NESSUNO POTRA MAI FERMARE TUTTO QUESTO!!

FESTA DELLO SPORT C.O.N.I.
 L'AQUILA 28 SETTEMBRE


Davanti a tantissime Autorità sportive, presso la sala convegni del palazzo CONI di L'Aquila si è festeggiato lo sport della nostra Provincia. Sono state assegnate benemerenze sia al valore sportivo che dirigenziale. Anche alcuni nostri Atleti e Dirigenti hanno fatto parte di questo evento. A consegnare i premi dono stati chiamati il Presidente del CONI Luciano Perazza, il Presidente del CIC Dott. Roberto Marotta,  il Presidente del Comitato Regionale Pasquale Volpe,  Il Presidente del CONI provinciale di Teramo Italo Canaletti  e quello del Comitato Provinciale di Pescara Enzo Imbastaro. 
Sono stati premiati per i risultati ottenuti ai Campionati Italiani pista e strada 2012 Chiara Luciani medaglia di bronzo nei 1500 su strada, Mattia Tomei Campione Italiano mt. 5000 a punti, ambedue della categoria Allievi,  i due Senior Maurizio Urbani medaglia di bronzo nei 500 sprint su strada e Oscar De Ciantis medaglia di bronzo nei 500 sprint su pista. Per i Dirigenti è stata premiata la Sig.ra Marina Dundee per "la dedizione a questo sport in special modo nella fase successiva all'evento sismico del 2009". La cerimonia è terminata con un happy hour serale offerto dal Comitato Provincial del CONI.


CAMPIONATO NAZIONALE CSEN
Memorial Angelo Onorato

CHALLENGE NAZIONALE  FIHP
L'Aquila 23 Settembre 2012


Si è svolta  domenica 23 Settembre la manifestazione Nazionale di pattinaggio velocità, inserita nel calendario FIHP,  che ha visto  a L’Aquila sulla pista comunale mondiale di Santa Barbara, gestione "Cooperativa Verdeaqua Smile", Associazioni sportive provenienti da tutt’Italia per un totale di circa 250 atleti oltre a Tecnici Dirigenti ed accompagnatori, cimentatisi nelle previste gare in programma sia di velocità che di fondo.
La classica di pattinaggio, saltata solo nel 2009, è stata abbinata al Memorial Angelo Onorato,  è una manifestazione che si ripeterà ogni anno al fine di rilanciare questa disciplina nella nostra Città e dimostrare che nonostante la carenza della struttura coperta di pattinaggio, impropriamente chiamata Palazzetto, il pattinaggio Aquilano resiste ed è ancora capace di dimostrare di essere vivo e di imporsi anche ad alti livelli, nazionali ed internazionali.

                                                                ------->  continua
RISULTATI GARE CLICCA QUI'


ALESSANDRA SUSMELI  MANTIENE ANCORA IMBATTUTO IL SUO PRIMATO MONDIALE

 E' STATO BATTUTO da uno Spagnolo il Record del mondo di Gregorio Duggento,  nei 200 su strada (16,209).  Il nuovo record di Joseba Fernàndez è  di 15,879. Al contrario Alessandra
Susmeli conserva il record mondiale della Matarona, 42 km. con il tempo di 1,10,43. Questo record mondiale è stato ottenuto nell'anno 2003 quando si correva con le ruote da 80 mm,  oggi, invece, si utilizzaro ruote da 110 mm. Il citato record non è stato battuto  in quanto le Senior Femmine hanno terminato la prova di Maratona, in questo mondiale 2012,  con il tempo di 1,12,00.  Ricordiamo che è permesso battere i record solo in competizioni intercontinentali e continentali sempre se approvati da C.I.C. (Comitato Internazionale Corsa) con a capo L'Aquilano Dott. Roberto Marotta che è stato riconfermato per ancora 4 anni alla guida di questo Organismo rotellistico Internazionale. 

Campionati del Mondo di pattinaggio a rotelle 2012
Ascoli Piceno 8/10 sett.
San Benedetto del tronto 12
,13,14 e 15
CORSA SU PISTA e su STRADA

Un ottimo Campionato Mondiale per la Nazionale Azzurra. I ragazzi  Italiani guidati dallo staff tecnico azzurro con a capo il CT Massimiliano Presti hanno fatto valere le  qualità tecniche del pattinaggio Italiano tanto da riportare al secondo posto in classifica generale la nostra Nazione che l'anno passato era scivolata all'8°..
Ma se bene sono andati gli Azzurri meno bene, bisogna dirlo,  l'organizzazione in generale. A chi arrivava ad Ascoli la prima cosa che notava era la distanza dai parcheggi ed  una pista con poche tribune, dalle quali, peraltro, non si riusciva a vedere bene le gare in quanto poco alte, la voce dello speaker arrivava male causa l'impiato di amplificazione che non era  altro una serie di diffusori poco adatti a questo tipo di manifestazione attaccati ai pali della luce. Il villaggio cormmeciale era unicamente composto da pochi stand di rivenditori di materiale tecnico tanto che lo spettatore non appartenente alla famiglia del pattinaggio una volta viste un pò di gare non avena altro da fare che andare via in qualìnto non gli si prponeva nulla di interessante  ne da vedere e tantomeno da acquistare. La competizione su strada, che forniva un panorama decisamente diverso, è stata purtroppo funestata dal cattivo tempo e quindi non ha potuto avere una presenza di pubblico numeroso come ci si aspettava da una piazza dove il pattinaggio è molto sentito. Moltissime le lamentele dei delegati delle Nazioni ospitate in specialmodo di coloro che erano addetti stampa e troup televisive.                              


21° TROFEO MEMORIAL DOMENICO BOSICA - MARTINSICURO - 11 Agosto
 2012
CORSA SU PISTA

Totale atleti presenti otto. Rebecca Vetrone, Francesco Serone, Mattia e Gabriele Profeta, Gabriele Miconi, Mattia e Simone Tomei, Maurizio Urbani.  Assenti Cecilia Romito, Clarissa Gola, Chiara Luciani e Oscar De Ciantis.   
Il CPGA si è classificato  5°  su 41 Associazioni partecipanti a questa manifestazione Nazionale di pattinaggio organizzata dalla Rolling Bosica di Martinsicuro.
I Risultati totali ottenuti nelle 2 gare disputate da ciascun atleta sono stati eccellenti. I migliori a conquistarli è stato Mattia Tomei Oro nella gara a punti e Bronzo nei 500 sprint. Ancora una Medagli di Brondo per Maurizio Urbani nella 500 sprint. Tutti i risultati sono consultabili sul sito della FIHP all'indirizzo:                                      http://www.fihp.org/corsa/rrunn/2012/FF3E-329D/G00019.1-/index.html: 
Questo era l'ultimo appuntamento prima della manifestazione che il CPGA AQ organizzerà a L'Aquila il prossimo 23 settembre denominato "Campionato Nazionale CSEN" tappa del Challenge Centro Italia ed intitolato allo scomparso ex pattinatore Angelo Onorato.
Inoltre dal 20 Agosto si riparte riparte la scuola di pattinaggio che si svolgerà il Lunedì e Venerdì presso l'impianto gestito dalla Coop. Verdeaqua, dalle ore 18,00 alle ore 19,00.
I giovani pattinatori verranno assistiti ed istruiti dalla ex Campionessa Alessandra Susmeli, dal Maestro Morvan Ammannito e dall’Istruttore Massimiliano Scandella.


CAMP. ITALIANI DI CATEGORIA E ASSOLUTI
CORSA SU STRADA
 Tiriamo le somme

Terminati i campionati Italiani di corsa su strada 2012 è d'obbligo fare una veloce valutazione della trasferta in provincia di Pordenone, Montereale Valcellina.
Totale atleti presenti n. 7. Chiara Luciani, Gabriele Miconi, Mattia Tomei, Clarissa Gola, Cecilia Romito, Simone Tomei, Maurizio Urbani.  Assente alla manifestazione Oscar De Ciantis, infortunatosi durante i Campionati Italiani su Pista dove ha colto il bronzo nella 500 sprint,  che con Urbani e Simone Tomei erano iscritti alla gara di Americana a Squadre (staffetta) con ottime possibilità di successo.   Il CPGA si è classificato  18°  su 98 Associazioni partecipanti a questa kermesse nazionale totalizzando 597 punti. Nella valutazione complessiva del ranking finale c’è da valutare il mancato punteggio di De Ciantis che almeno 100 punti, nelle gare individuali,  li avrebbe certamente accumulati oltre alla gara di americana che sicuramente altri 50 punti accreditava al CPGA. Quinti con un totale di circa 750 punti ci si sarebbe classificati tra l’undicesimo e dodicesimo posto a livello nazionale.
I Risultati totali ottenuti nelle tre gare disputate da ciascun atleta sono stati: 
Chiara Luciani, Cat. Allievi - Med. Bronzo 1500 in linea, 4^ 5000 a punti e 5^10.000 ad eliminazione
Gabriele Miconi Cat. Allievi 13° 200 cronometro,   500 sprint e 25° 1500 in linea
Mattia Tomei Cat. Allievi 13° 1500 in linea, Med. D’Oro 5000 a punti e nella 10.000 ad eliminazione
Clarissa Gola Cat. Junior  16^ 1500 in linea, 8^ 10000 a punti e 13^ 20.000 ad eliminazione
Cecilia Romito Cat. Junior  37^1500 in linea, 21^ 10000 a punti e 21^ 20.000 ad eliminazione
Simone Tomei Cat. Junior 12° 500 sprint, 11° 1500 in linea e 23° 20.000 ad eliminazione
Maurizio Urbani Cat. Senior Med. Bronzo  500 sprint, 18° 1500 in linea e 10° 20.000 ad eliminazione
Si evince che i più costanti nei risultati sono stati la Luciani e Tomei M., ovviamente ciascun atleta ha specifiche tecniche, peculiarità e attitudini ben chiare e personali ma tutti hanno margini di ampio miglioramento e possono ambire a ben migliori risultati che gratifichino i propri ed altrui sacrifici profusi per arrivare al risultato agonistico.  Prossimi impegni Nazionali, dal trofeo di Martinsicuro, 11 Agosto,  a quello di L’Aquila del 23 settembre organizzato proprio dal CPGA. E’ ancora in forse la partecipazione alla Coppa Europa di Ostenda Belgio, che si disputa nel  mese di Agosto, unicamente per problemi di ordine economico. A settembre riparte la scuola di pattinaggio che si svolgerà il Lunedì e Venerdì presso l'impianto gestito dalla Coop. Verdeaqua, dalle ore 18,00 alle ore 19,00. I giovani pattinatori verranno assistiti ed istruiti dalla ex Campionessa Alessandra Susmeli, dal Maestro Morvan Ammannito e dall’Istruttore Massimiliano Scandella.

CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA E ASSOLUTI
CORSA SU STRADA
 Mattia Tomei Campione Italiano

Giovedì 26 Luglio, sul circuio stradale di Montereale Valcellina (PN) Mattia Tomei, Atleta del CPGA AQ pattinaggio corsa coglie il suo primo titolo Italiano nella gara dei 5.000 mt a punti.  
Una gara velocissima e senza respiro, 12 giri più 400 metri ed ad ogni traguedo di ciascun giro venivano assegnati punti. 14 gli atleti che hanno preso punti sui 36 finalisti partiti. Mattia guadagna ben 6 punti conto i 4 di Casadei Matteo della Rinascita Ravenna e di  Bartoli Aurelio, a pari punti, del Cardano in Line piazzatosi al terzo posto.
 
Grandissima felicità in casa CPGA....."era un risultato che ci aspettavamo, dice Mario Miconi allenatore di Mattina, era nell'aria già da tempo, è un ragazzo e atleta molto bravo e scrupoloso, si impegna molto e se terrà duro potrà godere, in futuro,  di altre più importanti meritate soddisfazioni."
Bene anche la compagna di squadra Luciani Chiara 4^ nella stessa distanza per la categoriaq Aliievi.


CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA E ASSOLUTI
CORSA SU STRADA
 Montereale Valcellina (PD)
25,26,27 e 28 Luglio

Mercoledì mattina, prestissimo, la squadra del CPGA pattinaggio corsa partirà per partecipare ai Campionati su strada. Assente un elemento di rilievo, Oscar De Ciantis, infortunatosi nella finale dei 500 su pista negli scorsi Campionati Italiani di Padova e obbligato a stare fermo, causa la riportata distorsione alla caviglia, per 30 gg. 
Scenderanno in campo, in questa importante kermesse Nazionale :

Chiara Luciani, Mattia Tomei e Gabriele Miconi, cat. Allievi,  Simone Tomei,  Clarissa Gola e Cecilia Romito, cat Juniores e Maurizio Urbani cat. Seniores. Tutta la manifestazione sarà trasmessa su  Rai Sport 2 in diretta.
La squadra parte con molte speranze, specialmente dopo i risultati di Pianello Vallesina dove Mattia Tomei ha colto due medaglie d'Oro ed i più piccoli, Francesco Serone, Mattia e Gabriele Profeta,  Luca Cardinali, allenati da Masimiliano Scandella e Morvan Ammannito,  hanno fatto capire  di essere sulla buona strada per futuri possibili risultati di rilievo.
Ora non resta che incrociare le dita e sperare che questi atleti riescano a dare, in gara, il corrispettivo dei tanti sacrifici sino ad ora sofferti per allenarsi.

UN GRANDE IN BOCCA AL LUPO

CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA E ASSOLUTI
CORSA SU PISTA
 San Giorgio delle Pertiche (Padova) Risultati finali

Ecco i risultati di rilievo che riguardano gli Atleti del CPGA che da giovedì 5 Luglio a sabato 7 hanno partecipato ai Campionati Italiani di pattinaggio corsa delle categorie Ragazzi, Allievi Junior  e Senior in provincia di Padova.
Chiara Luciani (Allieva) 4^ nei 5.000 a punti, 11^ nei 5.000 ad eliminazione e 13^ nei 1.000 in linea.
Mattia
Tomei, (Allievo) 4° nei 5.000 a punti, 7° (caduto) nei 5.000 ad eliminazione.
Gabriele Miconi, 
(Allievo) 6° nei 500 sprint.
Simone Tomei,
(Juniores) 15° nella 500 sprint.
Clarissa Gola,
(Juniores) 14^ nella gara 10.000 punti ed eliminaz. e 15^ nella 15.000 a punti.
Oscar De Ciantis, 
(Seniores) 3° nella 500 sprint e 9° nella 15.000 eliminazione.
Maurizio Urbani,
(Seniores) 5° nella 500 sprint e 6° nella 1.000 eliminazione.
Tutta la manifestazione è stata trasmessa su  Rai Sport 2 in diretta.

Prossimi appuntamenti 2 trofei nazionali nel mese di Luglio ed i Campionati Italiani  di Corsa su strada a fine Luglio in provincia di Pordenone.Ora l'auspicio è che per poter proseguire nel migliorare i risultati sino ad oggi ottenuti si  riapra al più presto il "palazzetto" (pista coperta di pattinaggio) con  le dovute sistemazioni  tecniche e logistiche. Rifacimento degli spogliatoi,  eliminazione delle perdite di acqua e infiltrazioni dal tetto, sistemazione del riscaldamento e sistemazione della pista con  p della resina della Vesmaco (omologata FIHP/FIRS)

CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI CORSA SU PISTA
 San Giorgio delle Pertiche (PD) 
De Ciantis con abilità in finale

Bronzo nei 500 sprint

Arrivano i primi risultati  dei ragazzi del CPGA Aq impegnati nei Camp. Italiani di San Giorgio delle Pertiche. IV° Mattia Tomei nella 5.000 a punti e per solo 1 punto non si aggiudica la medaglia di bronzo.
Quarta nella gara a punti  anche  Chiara Luciani a 3 punti dalla terza piazza..
La prima medaglia, nei 500 sprint senior,  arriva da Oscar De Ciantis che nonostante viene letteralmente "spiaccicato" alle transenne dell'uscita dell'ultima curva riesce a concludere la gara piazzandosi terzo.
Urbani 5° sempre nei 500 sprint. 
Tutti gli atleti del CPGA, tranne la Luciani, sono sfortunatamente rovinati a terra e non certo per loro colpa. Un campionato sfortunatissimo  che non ha messo in luce le potenzialità degli atleti del CPGA e  non  ha gratificato quest'ultimi per i tanti sacrifici fatti per  mantenersi allenati e competere ad alto livello. Ben impressionato il CT Presti per la grinta di gara dei citati atleti ed ha chiaramente confermato di tenere "in osservazione" ed in considerazione per future convocazioni nella rosa azzurra.

La manifestazione andrà in diretta su RAI Sport 2 venerdì e sabato.

CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA E ASSOLUTI
CORSA SU PISTA
 San Giorgio delle Pertiche (Padova)

Da giovedì 5 Luglio a sabato 7 si svolgeranno a San Giorgio delle  Pertiche  i Campionati Italiani di pattinaggio corsa delle categorie Ragazzi, Allievi Junior  e Senior.
La squadra del CPGA sarà presente con  Chiara Luciani, Mattia Tomei, Gabriele Miconi, Simone Tomei, Clarissa Gola, Cecilia Romito,  Oscar De Ciantis e  Maurizio Urbani, accompagnati dal tecnico
e Presidente del CPGA ASD Mario Miconi.

Da come si sono comportati gli atleti  nelle varie gare disputate nel corso dell'anno, e nell'ultimo Trofeo Internazionale di Bellusco (MI)  in questa kermesse nazionale Federale validi risultati non si dovrebbero far attendere.
Giovedì scenderanno in campo, 
per la categoria Allievi,  Chiara Luciani  e Mattia Tomei  per  disputare la mt. 5.000 a punti, fasi di qualificazioni e finali. Successivamente Clarissa Gola, Cecilia  Romito  e Simone Tomei per la 15.000 ad eliminazione categ. Junior. 
Infine  Oscar De Ciantis e  Maurizio Urbani per la 15.000 ad eliminazione Senior.
Gabriele Miconi inizierà Venerdì 6 Luglio con la prova dei 500
sprint e la 5.000 ad eliminzione. 
Atleti partecipanti all'evento circa 600 provenienti da tutta Italia. 
La manifestazione andrà in diretta su RAI Sport 2 venerdì e sabato.

EURO CUP 2012 POLLENZA
 Oro di Mattia Tomei nei 3000 punti. Bene Luciani e Urbani


Sabato 26 e Domenica 27 Maggio si è svolta a Pollenza in provincia di Macerata nel Pattinodromo Comunale la seconda tappa Italiana della Coppa Europa di pattinaggio corsa 2012.  Il  CPGA ASD AQ ha partecipato con 6 atleti, non presenti, per scelta tecnica, le categorie giovanili. Il CPGA si è classificato al 17° posto generale su  56 Associazioni e/o Nazionali presenti. La squadra del CPGA era presente con  Luciani Chiara, Tomei Mattia, Tomei Simone, Clarissa Gola, De Ciantis Oscar e Urbani Maurizio, accompagnati dal tecnico Mario Miconi.Assenti Miconi Gabriele e Cecilia Romito. 
Da come si sono comportati gli atleti  nelle varie gare disputate, considerando  il livello della manifestazione, i risultati si sono rivelati ottimi, ognuno dei presenti ha migliorato le prestazioni personali facendo riferimento alla precedente EuroCup di Bologna.
La Luciani, al primo anno nella categoria Allievi,  si è piazzata 2^ nella 3.000 a punti, 5^ nella 5.000 ad eliminazione,  Mattia Tomei 1° nella gara 3.000 a punti e 6° nella 5.000 ad eliminazione,   Simone Tomei, Junior, i ha incanalato 4 noni piazzamenti sia nella 300, 500 che nella 10000 elim. e 10.000 punti/elim., Clarissa Gola due volte piazzatasi 8^ nelle due 10.000 disputate sia a punti che a punti ed eliminazione,  Oscar De Ciantis 6° nella 10.000 ad eliminazione e successivamente si è infortunato durante la disputa delle 500 sprint, in fine Maurizio Urbani 2° nella 10.000 a punti,  3° nella 10.000 puti/eliminazione, 5° nella 500 sprint.
Atleti partecipanti all'evento circa 400 provenienti da tutto il mondo, presenti Messicani, Austriaci, Spagnoli, Francesi e Olandesi.
Ora ci si prepara per i Campionati  Italiani Pista, prima settimana di Luglio,  ed ad un trofeo internazionale intermedio che capita a fine giugno a Bellusco in occasione della inaugurazione della nuova pista di livello mondiale, ancora in costruzione e copiata da quella di L’Aquila dove si disputarono i Campionati del Monto del 2004, che radunerà tutti i migliori atleti d’Italia e sarà un test importantissimo di valutazione prima della partecipazione all’evento top nazionale specifico della specialità “corsa su pista”.

EURO CUP 2012 BOLOGNA
 Ottima prova di Mattia Tomei  CPGA - AQ


Sabato 31 Marzo e Domenica 1° Aprile si è svolta a Bologna nel Pattinodromo Vasco de Gama la prima tappa della Coppa Europa di pattinaggio corsa 2012. Il  CPGA ASD AQ ha partecipato con 6 atleti e si è classificato al 14° posto generale su  73 Associazioni e/o Nazionali presenti. Tra le altre si è messa molto in luce la nazionale Messicana (7^ in classifica generale) guidata dal Tecnico Gregorio Duggento ex atleta del CPGA AQ, Campione del mondo e primatista mondiale che ha portato a L'Aquila 8 titoli Mondiali e 3 Primati del mondo sotto la guita tecnica di Mario Miconi.
La squadra del CPGA era formata da  Luciani Chiara, Miconi Gabriele, Tomei Mattia, Tomei Simone, De Ciantis Oscar e Urbani Maurizio. 
Da come si sono comportati gli atleti  nelle varie gare disputate, considerando  il livello della manifestazione è gli alti contenuti tecnici, la puntuale e curata preparazione di tutti gli intervenuti, anche se i Campionati Europei e Mondiali sono ancora lontani, i risultati dei citati Aquilani sono stati più che soddisfacenti.
La Luciani si è piazzata 5^ nella 5000 ad eliminazione,  Mattia Tomei 2° nella gara 3.000 a punti e 5° nella 5.000 ad eliminazione,  Gabriele Miconi  si è piazzato 11° nella 500 e 13° nella 3.000 a punti, Simone Tomei 13° sia nella 500 che nella 1000 in linea, Oscar De Ciantis 9° nella 1.000 e nella 10.000 punti ed eliminazione, in fine Maurizio Urbani 5° nella 1.000 e 9° nella 15.000 eliminazione.  Atleti partecipanti all'evento circa 400/450 provenienti da tutto il mondo.

"Dopo questo proficuo e positivo test ancora impegno maggiore per allenarsi ed affrontare i prossimi impegni agonistici con la determinazione giusta per ottenere migliori risultati." E' quanto richiesto dal tecnico del CPGA Mario Miconi ai suoi Atleti.


CELEBRATI I REGIONALI PATTINAGGIO PISTA
 AL C.P.G.A. 07 MEDAGLIE D'ORO 
LA LUCIANI IN AZZURRO 


Si sono svolti a Martinsicuro (TE)  il  25 Marzo i Campionati Regionali di pattinaggio velocità su pista nel bellissimo pattinodromo Comunale gestito dalla Rolling Pattinatori Bosica completamente rinnovato con un nuovo fondo verniciato Vesmaco.
Dieci gli atleti presentati del Centro Polisportivo Giovanile Aquilano ASD.
Serone Francesco, Cardinali Luca, Luciani Chiara, Miconi Gabriele, Tomei Mattia, Gola Clarissa, Romito Cecilia, Tomei Simone, De Ciantis Oscar e Urbani Maurizio.
Da come si sono comportati in gara e considerato che da solo 2 settimane la squadra riesce ad allenarsi nella locale pista Comunale gestita dalla Cooperativa Verdeaqua Smile, che prontamente ci ha messo a disposizione l’impianto, assolutamente non ci si può lamentare dei risultati ottenuti.      


                                                                        continua


 CAMPIONATI ITALIANI INDOOR 2012
Pescara 24,25,26 Febbraio


Si sono svolti a Pescara dal 24 al 26 febbraio i Campionati Italiani indoor di pattinaggio velocità su pista nel bellissimo pattinodromo Comunale coperto di Pescara Colli. Otto gli atleti presentati dal Centro Polisportivo Giovanile Aquilano.

Luciani Chiara, Miconi Gabriele, Tomei Mattia, Gola Clarissa, Romito Cecilia, Tomei Simone, De Ciantis Oscar e Urbani Maurizio.
Da come si sono comportati in gara e dai risultati ottenuti su un’agguerrita concorrenza di alto livello Nazionale il tecnico Mario Miconi si dichiara soddisfatto.
Moltissimi i margini di miglioramento sia per i componenti delle categorie più giovani, Allievi e Junior che per i 2 senior (De Ciantis e Urbani).

                                                                        continua

                  COMUNICAZIONE DAL COMITATO                     REGIONALE F.I.H.P.  ABRUZZO
                

CAMPIONATI REGIONALI “ PISTA “Cat.  TUTTE

                                     
   18 marzo 2012---MARTINSICURO (Te) 
Pattinodromo Comunale---ROLLING BOSICA

CAMPIONATI REGIONALI “ STRADA “ Cat. TUTTE

     25 marzo 2012---Non può essere nominata la località per impossibilità di rilevarne i dati tecnici necessari (vedi condizioni meteo)trattasi di Chieti Scalo.   


CAMPIONATI ITALIANI INDOOR DI PATTINAGGIO 2012
il C.P.G.A. ASD si allena con "costanza"

Con molta fatica e sacrificio la squadra agonistica de CPGA pattinaggio, composta da Chiara Luciani, Mattia Tomei, Gabriele Miconi, Clarissa Gola, Cecilia Romito, Simone Tomei, Oscar De Ciantis e Maurizio Urbani cerca di allenarsi con questo tempo da cani....Il buon Rocco, che vive sotto la finestra dell'allenatore e Presidente del CPGA Mario Miconi è festoso in mezzo alla neve...i pattinatori del CPGA meno.  Questi atleti sono rimasti senza il "loro" impianto coperto di Viale Ovidio da oltre 1.000 giorni...il Palazzetto; così impropriamente chiamato in quanto unicamente una pista di pattinaggio coperta, la pista di Verdeaqua innevara che è una meraviglia per i ciaspolatori e le vie d'accesso a Pescara e Avezzano bloccate a causa neve. MA.....UDITE UDITE....LA FEDERAZIONE PATTINAGGIO HA ORGANIZZATO A PESCARA PER IL 24,25 E 26 I CAMPIONATI NAZIONALI INDOOR DI PATTINAGGIO CORSA.  Evvisa, evviva evviva...meglio di così ....non si può.


CAMPIONATO NAZIONALE
INDOOR UISP 2011 Forlì 

12 e 13 Novembre 2011



La Città di Forlì ha ospitato  i Campionati NAZIONALI Indoor UISP di pattinaggio velocità nel palazzetto gestito dalla Forlì Roller con un parterre che vanta le ottime misure  di mt 25 x 50 e quindi uno sviluppo di mt 100 a giro. Erano presenti al Campionato, con i loro migliori atleti,    circa 50 Associazioni  provenienti da tutt'Italia.  
Hanno partecipato per il CPGA i seguenti atleti:  
Miconi Gabriele e Tomei Mattia cat. Allievi, Gola Clarissa, Simone Tomei,  Cecilia Romito, Urbani Maurizio e De Ciantis Oscar, categoria assoluti,  tutti allenati da Mario Miconi.

                                                                        continua

Grand Prix Internazionale d'Italia
San Benedetto del Tronto
L'Aquila 17 e 18 Settembre 2011


San Benedetto del Tronto ha ospitato  la quarta tappa del Grand Prix Intenazionale d'Italia; manifestazione di pattinaggio velocità che ha visto coinvolte  39 Associazioni  d’Italia le quali hanno schierato i loro migliori atleti.  La citata tappa è stata vinta dalla Soc. Sportiva A.S.D. RIV. DELLE PALME SKATING IN L. con un  totale di 491 punti. Il CPGA Pattinaggio si è  piazzato al 10° posto con un totale di 147 punti.
Hanno partecipato per il CPGA i seguenti atleti:  
Luciani Chiara cat. Ragazzi,  Tomei Mattia cat. Allievi, Gola Clarissa, Simone Tomei e Cecilia Romito Cat. Juniores, tutti allenati da Mario Miconi.
                                                                        continua

II° Trofeo Fin Abruzzo Service SpA
CAMPIONATO NAZIONALE CSEN 

CHALLENGE NAZIONALE  FIHP
L'Aquila 21 Agosto 2011


Si è svolta a L’Aquila il 21 Agosto la manifestazione di pattinaggio velocità che ha visto coinvolte le migliori 20 società d’Italia iscritte al CCI (challenge centro Italia) abbinata al Campionato Nazionale CSEN. (centro sportivo educativo Nazionale)
Hanno partecipato per il CPGA i seguenti atleti,  Serone Francesco cat. Eso/1, Luciani Chiara cat. Rag. 2, Miconi Gabriele e Tomei Mattia cat. Allievi, Gola Clarissa, Simone Tomei e Cecilia Romito Cat. Juniores, Papola Lorenzo cat.  Seniores. oltre a questi atleti anche Elena Romito e Marchetti Simone che vestono la maglia del Nuovo Circolo Pattinatori sempre allenati da Mario Miconi.
                                                                        continua


II° Trofeo Fin Abruzzo Service SpA
CAMPIONATO NAZIONALE CSEN 

CHALLENGE NAZIONALE  FIHP
L'Aquila 21 Agosto 2011


Si svolgerà domenica 21 agosto la manifestazione Nazionale di pattinaggio velocità, inserita nel calendario della Perdonanza,  che vede a L’Aquila sulla pista comunale mondiale di Santa Barbara, gestione Verdeaqua Smile, Associazioni sportive provenienti da tutt’Italia per un totale di circa 250 atleti iscritti oltre a Tecnici Dirigenti ed accompagnatori, cimentarsi nelle gare in programma.
La classica di pattinaggio, saltata solo nel 2009, è anche abbinata al 2° trofeo FIN ABRUZZO SEVICE,  è una manifestazione che si ripeterà ogni anno al fine di rilanciare questa disciplina nella nostra Città e dimostrare che nonostante la carenza della struttura coperta di pattinaggio impropriamente chiamata Palazzetto il pattinaggio Aquilano è ancora capace di dimostrare di essere vivo e di imporsi anche ad alti livelli, nazionali ed internazionali, come ben dimostrato dagli ultimi risultati degli atleti del CPGA L’Aquila al Grand Prix Fladers Vandlame svoltosi nella città di Zandvorrt (Ostenda) Belgio. A questa Kermesse Nazionale parteciperanno Campioni Nazionali ed Europei in gare veloci e spettacolari non noiose in quanto brevi ed intense di abilità tecniche. La manifestazione sarà condotta dal noto speaker nazionale FIHP Sergio Scipioni e la Giuria sarà diretta dal Giudice Arbitro Caterina Verde di Pescara. Il cronometraggio sarà affidato alla Kronaq. Alle 12,00 circa si svolgeranno le premiazioni delle gare della mattinata che vedranno presenti le Autorità Sportive e Comunali della Città a salutare tutti i presenti alla manifestazione. Direttore dell’organizzazione Mario Miconi presidente CPGA, coadiuvato dalla Segretaria Marina Dundee, e dai tecnici Morvan Ammannito e Massimiliano Scandella. Si ringrazia La cooperativa Verdeaqua Smile, la ASM e la CRI per la collaborazione.


GROTE PIIX VANDLAME - BELGIUM

ZANDVOORT - OSTENDA  12,13 E 14 AGOSTO 2011
13 e14  Agosto - secondo e terzo giorno di gare

Le ultime due giornate di gara in Zandvoort, Belgio, sono state caratterizzate dal cattivo tempo di conseguenza l’iter della manifestazione veniva “accomodato” alle condizioni meteo. Le due gare, che erano le più attinenti a Cecilia Romito e a Simone Tomei, parliamo della 500 sprint e della 1.000 in linea, sono state annullate. Comunque ancora in evidenza Cecilia Romito nella gara ad eliminazione, quinta di questa 10.000 condotta ad alta velocità per tutti i 50 giri di pista previsti. La pattinatrice aquilana ha superato se stessa non facendosi eliminate e partecipando alla volata finale. La compagna di squadra Clarissa Gola si è piazzata invece al 12° posto; Clarissa soffre ancora molto la gara in quanto essendo fisicamente più longilinea e leggera è soggetta facilmente ad essere spinta e trattenuta.  La Romito, in questa 10.000 ad eliminazione,  è stata preceduta da Felbinger Tamara (Germania), Tas Sandrine (Belgio), Bittner Vanessa (Austria) e Huys Vera (Belgio)
Mattia Tomei, Allievo si è classificato 4° nella 3000 a punti dietro l’Austriaco Vogl Manuel, il tedesco Mirsh Sebastian e il Belga Koremberg Jan. In questa occasione, se pur portato e più propenso alle lunghe distanze, Mattia ha condotto una spettacolare gara tenendo la testa per tutta la prima parte della gara e poi nell’ultima fase rimontando la Nazionale tedesca si proponeva primo all’ultima curva ma i più agguerriti rivali lo hanno praticamente bloccato e la volata è finita con il podio perso per un soffio..........
                                                                        continua


GROTE PIIX VANDLAME - BELGIUM

ZANDVOORT - OSTENDA  12,13 E 14 AGOSTO 2011
13 Agosto - secondo giorno di gare

GARE SOSPESE PER PIOGGIA

RIPRENDERANNO, SALVO COMPLICAZIONI,
 ALLE ORE 13,00


GROTE PIIX VANDLAME - BELGIUM

ZANDVOORT - OSTENDA  12,13 E 14 AGOSTO 2011
12 Agosto - primo giorno di gare

La prima giornata di gara la si può classificare "discreta". Nei trial di qualificazione, svoltisi sulla distanza dei 300 metri, Mattia Tomei si è piazzato 16° con un tempo di 28,695, Simone Tomei 13° con il tempo 27,372, Clarissa Gola 17^ con il tempo 30,83 mentre Cecilia Romito fermava il cronometro sui 29,33 per piazzarsi 7^. Della squadra CPGA si è messa ancora  in evidenza Cecilia Romito, nella 10.000 a punti, che ha ottenuto, con una gara condotta in modo molto intelligente, un meritatissimo 6° posto.    L'Atleta aquilana è partita in una fuga  solitaria agli ultimi 4 giri conquistando i punti necessari per classificarsi 6^  tagliando il traguardo finale in  2^ posizione. La compagna di squadra, Clarissa Gola, purtroppo è caduta a metà gara, ha recuperato il gruppo  e si è classificata 13^. Simone Tomei della Categoria Juniores è riuscito a piazzarsi 19° nei 10.000 a punti  mentre Mattia Tomei della categoria Allievi non ha passato la batteria di semifinale della 5.000 ad eliminazione per una sola posizione. Domani 500 e 10.000 ad eliminazione per le donne e 1000 e 15.000 elim. per Simone. Mattia Tomei disputerà la 500 sprint e la 3000 a punti. Le condizioni del tempo non sono le migliori e per domani 13 Agosto è prevista pioggia ed un abbassamento delle temperarure che già sono abbastanza basse considerato il periodo in cui ci troviamo.

GROTE PIIX VANDLAME - BELGIUM
ZANDVOORT - OSTENDA  12,13 E 14 AGOSTO 2011

Sono partiti il 10 agosto dall’aeroporto capitolino di Ciampino i quattro atleti del CPGA L’Aquila Pattinaggio per partecipare al FLANDERS INTERNATIONAL GRAND PRIX che si svolgerà nella città di Zandvoort  a pochi chilometri da Ostenda (Belgio). I convocati dal tecnico Mario Miconi sono Gola Clarissa, Cecilia Romito,  Simone Tomei della Categoria Junior e  Mattia Tomei della Categoria Allievi.  Gli Atleti sono accompagnati dall’allenatore Mario Miconi, dal Medico Dr. Piersante Gola, dal Maestro  Morvan Ammannito e dall’istruttore e segretario CPGA Sig.ra Marina Dundee. E’ una delle manifestazioni sportive di pattinaggio più prestigiose del panorama rotellistico mondiale. Vi parteciperanno le rappresentative delle più importanti Nazioni sia continentali che intercontinentali oltre ai Club più prestigiosi d’Europa. Già presente sul campo una rappresentativa della nazionale Indiana. Le aspettative del team CPGA è sicuramente di far una esperienza di alto livello potendosi in questa occasione misurare con atleti provenienti da tutto il mondo e conseguentemente mettersi in gioco con la preparazione tecnica e fisica acquisita ad oggi e sicuramente di un buon livello. Partecipare a questo tipo di eventi serve principalmente a fare esperienza e testare le potenzialità di questi emergenti atleti che una volta tornati a casa tratteranno di migliorare ciò che in questa occasione è risultato non a punto. In ogni caso l’obiettivo primario sarà quello di tentare di mettersi in evidenza e di tentare di vincere le gare in programma. Le gare in programma sono consultabili sul sito dell’organizzazione all’indirizzo:
http://www.flandersgrandprix.be/en/home?quicktabs_1=0
Le gare inizieranno il 12 Agosto e termineranno il 14 in tarda serata. Il rientro della squadra è previsto per il giorno 16 Agosto.

Tutti i risultati sul sito  http://www.zrc.be/3daagse1/GP2011_1/programma_2011.pdf

 CAMPIONATI ITALIANI CORSA SU STRADA

SAN BENEDETTO DEL TRONTOO (AP)
CATEGORIE R/A/J/S

Ottimo risultato di Mattia Tomei sul circuito di San Benedetto nella 5.000 a punti categoria Allievi. Si piazza al sesto posto, con due punti,  dietro a Fiorito di Siracusa che vince con punti Otto, Catalini e Losi  (2° e 3°) con sei punti, Daci e Bosica (4° e 5°) rispettivamente con quattro e tre punti. Compongono la  squadra a questi campionati Italiani gli atleti Chiara Luciani cat Ragazzi/2, Mattia Tomei cat. Allievi, Clarissa Gola, Cecilia Romito e Simone Tomei cat. Juniores.  Altri risultati vedono Simone Tomei 28° nei 200 crono, la Romito 16^ nella 20.000 ad eliminazione, invece la compagna Clarissa Gola è stata eliminata, nella stessa gara, erroneamente dalla poco attenta Giuria. Inoltre, per dovere di cronaca,  sono state sospese le gare per gravi incidenti occorsi ad atleti durante la disputa della 20.000 junior maschi causa pioggia. Scarsa la visibilità in notturna per la poca illuminazione. Domani. 1* luglio, si riparte dalle gare sospese per poi proseguire con il previsto programma.

Tutti i risultati sulsito www.fihp.org/corsa/risultati



CAMPIONATI ITALIANI CORSA SU PISTA
SENIGALLIA (AN) CATEGORIE R/A/J/S

Si sono svolti a Senigallia  dal 9 all'11 giugno i Campionati Italiani di Corsa su pista riservati alle categorie Ragazzi Allievi Junior e Senior compresi nell'età che parte dai 12 anni.
Soddisfacenti i comportamenti in gara degli atleti del CPGA, guidati dal loro Allenatore nonchè Presidente della Polisportiva Mario Miconi. Fanno parte della squadra gli atleti Chiara Luciani, cat Ragazzi/2, Mattia Tomei cat. Allievi, Clarissa Gola, Cecilia Romito e Simone Tomei cat. Juniores. "Tutti questi atleti dovranno lavorare ancora molto per migliorare sotto il profilo tecnico e tattico-agonistico" è il parere di Mario Miconi "conto di poter portare alla ribalta internazionale alcuni di loro sempre che si possa lavorare in tranquillità e con l'appoggio psicologico dei genitori che gradirei si proponessero in forma positiva e con la migliore fiducia nei confroti del risultato futuro dei loro figli e non in attesa di meri, spiccioli, immediati e occasionali podi nelle categorie che non laureano questi ragazzi Campioni Assoluti della loro specialità"  prosegue Miconi, "il fine ultimo che mi propongo è di portarli a realizzare performances che durino nel tempo e che facciano arrivare questi atleti  ad ambire risultati di riguardo sulla scena intercontinentale. Non è utopistico ma realizzabile come lo è stato per atleti del valore di Anna Parisse, Roberta Brocchella, Iannozzi Simona, Anna Patrignani, Silvia Tunno, Michela Mannucci, Alessandra Susmeli, Papola Lorenzo, Miconi Valentina e non ultimo Gregorio Duggento." E' bene notare che alcuni incidenti occorsi agli atleti
del CPGA, durante quet'ultima kermesse nazionale,  parliamo di Chiara e Clarissa, hanno un pochino tolto la concentrazione a tutto il Team. In ogni modo il miglior piazzamento di Luciani Chiara, quinta della 1.000, ha risollevato un pochino gli animi  della squadra. Prossimo evento importante i Campionati Italiani su Strada a fine Giugno.

Tutti i risultati sulsito www.fihp.org/corsa/risultati


CAMPIONATI REGIONALI CORSA SU PISTA
MARTINSICURO (TE) CAT. GOV. ed ESORDIENTI

Si è svolto a Martinsicuro il 22 Maggio il Campionato Regionale di Corsa su pista riservato alle categorie Giovanissi ed Esordienti compresi nell'età che va dagli otto agli undici anni.
Ottimi i piazzamenti di tutti gli atleti del CPGA, guidati dai loro tecnici Ammannito Morvan e Scandella Massimiliano,  tra i quali si è posto in evidenza Francesco Serone che ha conquistato una medaglia di brozo nella gara di destrezza. Per il CPGA Pattinaggio hanno partecipato con buoni risultai i seguenti atleti, Giuliani Lorenza, Perniè Giordana e Santilli Ilaria oltre Francesco Serone. 

Tutti i risultati sulsito www.fihp.org/corsa/risultati/abruzzo
Primo Congresso dell'Unione Veterani dello Sport Sezione di L'Aquila
PREMIATI CHIARA LUCIANI E MATTIA TOMEI


Venerdì 3 Dicembre presso la sala convegni dell'A.N.C.E. si è tenuto il 1° Congresso dei Veterani dello sport aquilani, con consegna tessere e attestazioni sportive. Sono stati premiati i migliori atletti dell'anno 2010 tra i quali non potevano mancare due rappresentanti d'onore del pattinaggio aquilano, Chiara Luciani vincitrice di due titoli italiani nel 2010 e Mattia Tomei medaglia di bronzo ai Campionati italiani pista, entrambi appartenenti al C.P.G.A. sezione pattinaggio

TROFEO FIN ABRUZZO SERVICE
L'AQUILA CHE VOLA - CHALLENGE CENTRO ITALIA

Si è svolto a l’Aquila domenica 12 settembre il Trofeo Nazionale di pattinaggio Fin Abruzzo Service “L’Aquila che Vola”, tappa finale del Circuito “Challenge Centro Italia”. La manifestazione alla quale hanno partecipato ben 37 associazioni sportive è stata organizzata e diretta da Mario Miconi presidente e allenatore del Centro Polisportivo Giovanile Aquilano sezione pattinaggio il quale si è prodigato per mesi affinché l’evento avesse la massima risonanza nazionale. Il riscontro ottenuto in termini sia di partecipazione che di risultati premia sicuramente l’organizzazione e torna a conferire alla splendida pista aquilana, già orgoglio mondiale del pattinaggio nel 2004 quando ospitò i Campionati del mondo, la dignità che si compete ad un impianto costruito a regola d’arte, invidiato ed imitato, sono sorti infatti in seguito decine e decine di impianti gemelli.
Ottimi i piazzamenti di tutti gli atleti del CPGA tra i quali si sono posti in evidenza: Chiara Luciani cat. Ragazzi che ha vinto due medaglie d’oro rispettivamente nei 300 e nei 3000 metri in linea; Mattia Tomei cat. Ragazzi medaglia d’argento nella gara dei 3000 metri in linea; Gabriele Miconi cat. Ragazzi quarto nella 3000 metri e quinto nella 300 m; Clarissa Gola cat. Allievi quarta nella 500 m. sprint e quinta nella 5000 m. in linea; Cecilia Romito cat. Junior quarta nella 5000 m. in linea e quinta nella 500 sprint; Simone Tomei cat. Junior due medaglie di bronzo, rispettivamente nella 500 sprint e nella 5000 in linea; Manfredi Gola cat. Senior due medaglie di bronzo, nella 500 sprint e nella 5000 in linea; Simone Ruscitti quarto nella sprint ed ottavo nei 5000 in linea.

Tutti i risultati sulsito www.fihp.org/corsa


Si sono svolti lo scorso fine settimana a Pollenza, in provincia di Macerata, i Campionati Italiani Assoluti e di categoria di pattinaggio a rotelle velocità su Pista. Oltre 120 le associazioni partecipanti, il CPG Aquilano, si è presentato con i seguenti atleti: Gola Manfredi cat. Senior, Romito Cecilia cat. Junior, Tomei Simone cat. Junior, Gola Clarissa cat. Allievi, Luciani Chiara e Tomei Mattia cat. Ragazzi.
Tutti gli atleti hanno ottenuto ottimi piazzamenti.
Punte di diamante della squadra Mattia Tomei che ottiene il suo primo podio agli italiani conquistando la medaglia di bronzo nella gara dei 3000 metri in linea e Chiara Luciani che dopo aver vinto due medaglie d’oro nel mese di luglio ai Campionati Italiani su strada, si conferma ai vertici nazionali del pattinaggio conquistando ben due medaglie di bronzo, rispettivamente nei metri 3000 e 1000 in linea, gara quest’ultima che raccoglie sia i velocisti che i fondisti.
Queste tre medaglie di bronzo hanno un valore veramente eccezionale se si pensa che questi atleti si sono potuti allenare su pista meno di un mese e mezzo, in quanto la splendida pista di Verdeaqua che nel 2004 ha ospitato i mondiali di pattinaggio è rimasta inspiegabilmente chiusa per oltre 15 mesi.

CAMPIONATI ITALIANI PATTINAGGIO PISTA
TRE MEDAGLIE DI BRONZO AL CPGA

Si sono svolti lo scorso fine settimana a Pollenza, in provincia di Macerata,  i Campionati Italiani Assoluti e di categoria di pattinaggio a rotelle velocità.Oltre 120 le associazioni partecipanti, il CPGA, si è presentato con i restanti seguenti atleti: Gola Manfredi cat. Senior, Romito Cecilia cat. Junior, Tomei Simone cat. Junior, Gola Clarissa cat. Allievi, Luciani Chiara e Tomei Mattia cat. Ragazzi. Nonostante la poca attività svolta in pista, causa la protratta ed incomprensibile chiusura per inagibilità, dai citati atleti si sono registrati buoni piazzamenti degni di menzione. Nella gara a cronometro 300 mt cat. Junior maschile Tomei Simone si classificava all’ l1° posto a pochi centesimi dai primi 5 in classifica. Nella gara dei 3.000, cat. Ragazzi, in linea sia Luciani Chiara che Tomei Mattia conquistavano una bella medaglia di bronzo.
Infine un altro bronzo arrivava da Luciani Chiara, sempre cat. Ragazzi, nei 1.000 mt in linea.
Il Centro Polisportivo Giovanile Aquilano ha ripreso l’attività agonistica da circa un’anno e svolge i corsi, per chi volesse imparare a pattinare, il Lunedì e Venerdì alle ore 18,00 presso la pista Comunale di San Sisto gestita dalla Coop. Verdeaqua. L’attività si svolgerà anche l’inverno in strutture coperte messe a disposizione dalla Provincia di L’Aquila che sempre si è adoperata in senso positivo a favore dei pattinatori. La stessa società è inoltre impegnata nell’organizzazione di una prossima manifestazione a carattere Nazionale che si svolgerà nel citato impianto.

CAMPIONATI ITALIANI PATTINAGGIO STRADA
LUCIANI RADDOPPIA

Dopo il titolo Italiano conquistato nei 3.000, si è proposto uno scenario diverso sulle possibilità di Chiara per il prosieguo del Campionato. L'Atleta del CPGA, categoria Ragazzi primo anno dimostrava di avere le possibilità per salire nuovamente sul podio.Erà in calendario la partecipazione ai 300 sprint con batterie di qualificazione che partivano dagli ottavi, gara molto estenuante, e si è subito convenuto di tenere a riposo l'atleta e concentrarsi sula gara del giorno successivo, i 1.500 in linea, che è la gara dove si incontrano velocisti e fondisti, quindi il top delgli atleti più forti della cateroria. Tenendo una condotta esemplare di gara, suggeritale dal suo allenatore Mario Miconi e sostenuta dal papà Luciano, preparatore fisico della squadra, ha supetato ogni aspettativa riuscendo a strappare il primato dei titoli all'atleta della Men Sana Siena, la bravissima Bormida, alla quale è toccata la piazza d'onore. Quindi Titolo Italiano nei 1.500 il linea conquistatoi con ampio distacco.
Altri piazzamenti significativi dei compagni di squadra:

Simone  Tomei - Junior:  12° nei 500 sprint
Cecilia Romito - Junior :  18^  sia  nei  500  sprint  che nei 20.000 el
Clarissa Gola - Allieva:  19^ 10.000 el
Mattia Tomei  -  Ragazzo 2° anno -  8°  3.000

RISULTATI GARE CLICCA QUI'

CAMPIONATI ITALIANI PATTINAGGIO
LUCIANI CAMPIONESSA ITALIANA

Con tantissima  fatica e sacrificio Chiara Luciani è riuscita in questa meravigliosa impresa che rilancia il pattinaggio Aquilano ai vertici della scena Nazionale nonostante tutti i problemi dell'impiantistica del rotellismo aquilano. Conquista il Titolo Italiano dei 3.000 su strada categoria Ragazzi 1° anno in una finale durissima riveniente dalla qualificazione nelle batterie del mattino. Finale a 26 concorrenti di tutta Italia con moltissimi nomi illustri favoriti. Già dalle batterie del mattino si era notata una percettibile superiorità tattica e di preparazione rispetto alle avversarie, ma nessuno, in casa CPGA,  ha pensato presupporre o pronosticare il massimo risultato. Ora rimaniamo in attesa della cerimonia protocollare di premiazione e dei prossimi risultati nella 300 sprint e 1500 in linea. Domani giornata cruciale per tutti i compagni di squadra di Chiara che oggi non hanno brillato ma hanno comunque ottenuto piazzamenti ottimi.

RISULTATI GARE CLICCA QUI'

CAMPIONATI ITALIANI PATTINAGGIO
CORSA SU STRADA - 8-9-10 LUGLIO

Con molta fatica e sacrificio la squadra agonistica de CPGA, composta da Chiara Luciani, Mattia Tomei, Clarissa Gola, Cecilia Romito, Simone Tomei e Manfredi Gola è riuscita a partire per la Lombardia e partecipare ai Campionati nazionali di di categoria e assoluti di  corsa su strada che si svolgeranno a Cardano al Campo (VA). Se consideriamo lo stop forzato dall'evento sismico che ha colpito L'Aquila e hai mancati allenamenti sulla pista Comunale di Santa Banrbara già sede dei Campionati Mondiali 2004, in quanto dichiarata inagibile,  non ci si può lamentare dei risultati che saranno traguardati dai menzionati atleti. In evidenza potranno mettersi Chiara Luciani, Simone e Mattia Tomei. Sorprese fuori programma da Clarissa Gola e Cecilia Romito quest'ultima rientrata in squadra dopo un forzato lungo stop dovuto al trasferimento ad altra Città causa terremoto.
Per Manfredi Gola, al suo primo anno tra i Senior tutto un mondo da scoprire. Assente Simore Ruscitti causa impegni universitari.

PISTA DI PATTINAGGIO NUOVAMENTE AGIBILE
DALLA SETTIMANA PROSSIMA RIPRENDERA' L'ATTIVITA'
MA A QUALI CONDIZIONI?

Con una nota del Comune di L'Aquila è stato comunicato ai Dirigenti delle Società Sportiva di pattinaggio Aquilane ed al Presidente del Consorzio Pattinaggio L'Aquila che la pista comunale, sita nel quartiere di San Sisto e gestita dalla Cooperativa Verdeaqua,  è tornata nuovamnte agibile al pattinaggio. Certo, al pattinaggio, perchè l'inagibilità era stata data solo per le rotelle e qualsiasi altro tipo di attività si sarebbe potuta praticare all'interno di questo impianto , ribadiamo, inagibile solo per il pattinaggio.
A questo punto speriamo anche che la storia che si sente in giro che prevede un auditorium al posto della citata pista  sia una favola e che tutti capiscano che si tratta di un impianto sportivo dedicato alla pratica del pattinaggio e non ad altre attività sia anch'esse di carattere sportivo. Le Società sportive Aquilane, riunite in Consorzio, con alla guida l'ex pluridecorato e campion del Mondo Corrado Ruggeri, non demordono dalla volontà di avere l'impianto di pattinaggio in concessione. Solo così sarà sicura una corretta manutenzione ed  utilizzo.

Grazie all’attività delle società sportive del pattinaggio che si sono potuti svolgere a L’Aquila nel 2004 i campionati mondiali assoluti con la presenza di ben 54 nazioni,  prima volta  in Abruzzo lo svolgimento di un campionato mondiale di una disciplina sportiva.
Grazie ai mondiali è stato possibile ridare splendore ad un impianto che  si presentava come una vera e propria discarica.
Nel 2004 l’impianto fu ricostruito in toto con tecniche
  
all’avanguardia ed utilizzate  per la prima volta al mondo E proprio grazie alla perfetta realizzazione ed alle performance che riusciva a dare,  la pista fu omologata  dalla FIRS (Federazione Mondiale Roller Skating)  come pista tipo per le competizioni internazionali. Da allora in tutto il mondo sono sorti decine e decine di impianti gemelli a quelli dell’Aquila. 
Prossimamente a L'Aquila su questa pista saranno programmate diverse manifetazioni con patrocinio del Comune di L'Aquila, dell'Amministrazione Provinciale e della Regione Abruzzo per rilanciare il rotellismo nella nostra Città. Inoltre al 99% si celebreranno i Campionati del Mondo 2012 trala  fine di Agosto e primi giorni di  di Settembre) così come annunciato dal Presidente della FIHP On. Sabatino Aracu. 

CAMPIONATI REGIONALI DI PATTINAGGIO
CORSA SU STRADA - 18 APRILE

Si sono svolti a Villarosa di Martinsicuro, domenica 18 Aprile, i Campionati Regionali di pattinaggio a rotelle, corsa su strada, competizione che permette l’accesso, dei qualificati, ai Campionati Italiani Assoluti e di Categoria. Hanno partecipato per il CPGA i seguenti ed unici nove atleti, Luciani Chiara cat. Rag. 1, Tomei Mattia cat. Ragazzi 2, Gola Clarissa cat All., Simone Tomei, Cecilia Romito e Clara Valeri Cat. Juniores, Valentina Miconi, Gola Manfredi e Ruscitti Simone cat. Seniores.

-------> segue 

RIPRENDONO I CORSI DI PATTINAGGIO
DAL 19 APRILE  PALESTRA  LICEO SCIENTIFICO 

"A. BAFILE" ORE 18.00

Presso la palestra  del  liceo scientifico  "Andrea Bafile "  a partire dal 19 Aprile riprenderanno i corsi della scuola  di  pattinaggio  che  si terranno 2 volte la settimana,  il Lunedì e Venerdì dalle ore 18,00 alle ore 19,00. 
Negli stessi giorni si terranno anche gli allenamenti per gli atleti del pre-agonismo. Quest'ultimi si alleneranno dalle ore 18,00 alle ore 19,30  

VI SPETTO NUMEROSI

Mario Miconi 


FESTE DI NATALE E DI FINE ANNO

SARA' UNA BREVE PAUSA IN CASA CPGA?

31 Dicembre 2009. Che si può dire alla fine di un anno così "sfigato"?. Da una parte la rabbia per tutto quello che è successo e dall'altra la felicità di essere ancora quì a lottare per andare avanti. 
Il nostro carattere di sportivi ci contraddistingue dalla massa....e lo dco con forza. Siamo forti e riusciremo a rialzarci. Rifioriremo anche dopo essere stati calpestati con violenza, non molliamo ne molleremo e come questo fiore saremo sempre più belli e più forti, sia dentro di noi, nel nostro animo, che fuori come liberi cittadini ma principalmente agonsticamente come pattinatori.....ed il mio proposito sarà quello DI TRASCINARVI AD OTTENERE RISULTATI SEMPRE MIGLIORI.

AUGURO A TUTTI BUON ANNO 2010.

Mario

AUGURI..AUGURI..AUGURI..AUGURI..AUGURI..AUGURI

CAMPIONATI DEL MONDO DI PATTINAGGIO CORSA
A L’AQUILA NEL 2012

CIALENTE e MAROTTA D'ACCORDO

Ecco l’esito della manifestazione del Challenge Centro Italia avvenuta a L’Aquila presso lHotel Canadian Domenica 8 novembre e magistralmente condotta dallo speaker ufficiale FIHP Sergio Scipioni di Jesi.. 
Nell’intento di rilanciare il pattinaggio nella nostra Città il Direttivo del Challenge Centro Italia, manifestazione a tappe che ha visto coinvolte le Città del centro Italia, alla presenza di personaggi politici e sportivi della Città e della Regione, oltre che a provvedere alle premiazioni degli atleti e società, ha sollecitato la ripresa delle attività rotellistiche invitando Mario Miconi, Presidente del CPGA di iscrivere i propri atleti al circuito Challenge 2010 e rivolgendosi al  Presidente Onorario, Direttore della FIN ABRUZZO SERVICE sponsor CPGA, Sig. Antonio Santoro, di organizzare una tappa del circuito Challenge a L’Aquila il prossimo giugno.
Si è inoltre discusso della situazione del pattinaggio Aquilano e a chiusura dei vari pareri ed opinioni Roberto Marotta, Presidente della Federazione Mondiale del pattinaggio corsa e Presidente della Fondazione CarispAq, ha proposto al Sindaco di L’Aquila Dr. Massimo Cialente di riportare a L’Aquila Campionati del mondo nel 2012 se lui prenderà l’impegno di provvedere alla sistemazione della pista di pattinaggio anche mediante una copertura omologata per la celebrazione di tale evento.
Il Sindaco ha accettato la sfida e di conseguenza, salvo inconvenienti, nel 2012 i Campionati del Mondo di pattinaggio velocità si svolgeranno nella nostra città. L’Auspicio è quello di ottenerne un risultato migliore, sotto tutti i punti di vista principalmente per i risultati ed anche per la logistica, l’ospitalità, e l’organizzazione in genere rispetto a quelli del 2004.


CHALLENGER CENTRO ITALIA
COMUNICATO ALLA STAMPA

Nell’intento di rilanciare il pattinaggio nella nostra Città il Direttivo del Challenge Centro Italia, manifestazione a tappe che ha visto coinvolte le Città di Latina, Chiaravalle, Fabriano, Siena, Forlì, Pollenza, Martinsicuro, Castel di Lama, Civitanova Marche, San Benedetto del Tronto e Cesenatico presieduto da Luigi Screpanti di Civitanova Marche Presidente della locale Roller Maxicar, ha deciso di effettuare la premiazione finale a L’Aquila con la presenza di circa 80 Atleti e  20 Associazioni provenienti da tutta la penisola. Il CPGA ha aderito alla richiesta di organizzare questo Evento Sportivo al fine di riportare sulla scena locale, regionale e nazionale il pattinaggio Aquilano.     "Saremmo veramente lieti, si dichiarani i Dirigenti della Società,  se tutte le personalità sportive, rappresentanti dell'economia cittadina e politiche invitate fossero presenti". Gli inviti a presenziare alla manifestazione sono stati fatti giungere a:
Alfredo Di Giovanni (CarispAQ), Bertolaso Guido (Protezione Civile) ,Chiodi Gianni (Governatore Reg. Abruzzo), Cialente Massimo (Sindaco AQ), De Bernardinis Bernardo (Protezione Civile), Di Legge Antonio (ordine Cav. Sacri Cuori di Gesù), Grandolfo Michele (FIHP), Ibello Filomena (Reg. Abruzzo), Marotta Roberto (Pres. Fondazione CARISPAQ e Pres. CIC), Masci Carlo (Ass. Reg. Abruzzo), Morelli Ermano e Perazza Luciano (CONI),  Pezzopane Stefania (Provincia di AQ), Ruggeri Corrado (Camp. Mond. Pattinaggio), Stati Daniela (Ass. Reg. Abruzzo), Tordera Rinaldo (Dirett.  Gener. CarispAQ), Volpe Pasquale (FIHP), Alessandra Susmeli (Primatisa Mond. e V. Camp. Mondiele) e Gregorio Dugento (primat. Mondiale e Camp Mondo)  e tutti gli atleti e Dirigenti rimasti del CPGA Pattinaggio
La cerimonia di premiazione  avverrà a L’Aquila Domenica 8 novembre, alle ore 10,30, presso la sala conferenze dell’Hotel Canadian.

CHALLENGER CENTRO ITALIA
PREMIAZIONE FINALE

    Nell’intento di rilanciare il pattinaggio nella nostra Città il Direttivo del Challenge Centro Italia, manifestazione a tappe che ha visto coinvolte le Città di Latina, Chiaravalle, Fabriano, Siena, Forlì, Pollenza, Martinsicuro, Castel di Lama, Civitanova Marche, San Benedetto del Tronto e Cesenatico presieduto da Luigi Screpanti di Civitanova Marche Presidente della locale Roller Maxicar, ha deciso di effettuare la premiazione finale a L’Aquila con la presenza di circa 80 Atleti e  20 Associazioni provenienti da tutta la penisola. La nostra Associazione ha aderito alla richiesta di organizzare questo Evento Sportivo, sponsorizzato dalla FIN ABRUZZO SERVICE,  per il bene del pattinaggio Aquilano.     Saremmo veramente lieti tutte le personalità sportive, rappresentanti dell'economia cittadina e politiche invitate fossero presenti. La cerimonia di premiazione  avverrà a L’Aquila domenica 8 novembre, alle ore 10,30, presso la sala conferenze dell’Hotel Canadian

RISULTATI GARE CLICCA QUI'


IL C.P.G.A. MANTIENE  IMBATTUTI
TRE RECOND MONDIALI

Duggento mantiene anche quest'anno due  record del Mondo 200 e 300 su strada. L'Anno passato ha dovuto cedere quello dei 300 su pista al giovane Colombiano Pedro Causil,  ma comunque conquistò il titolo dei 200 mt. su strada, senza riuscire a battere il suo stesso record che rimane imbattuto a   16,209.
Susmeli
conserva il record mondiale della Matarona, Km. 42,19, in 1h,10m,43s, conquistato nel 2003, in quanto le Senior Femmine hanno terminato la maratona
vinta da Sabine Berg (GER), in questo mondiale 2009,  con il tempo di 1:12:19.  Si ricorda che è permesso battere i record solo in competizioni intercontinentali e continentali sempre se omologati da C.I.C. Comitato Internazionale Corsa.

IMPIANTI DI PATTINAGGIO AL LIMITE DELL'AGIBILITA'
LE SOCIETA' AQUILANE NE RECLAMANO LA GESTIONE
SCONTRO CON I GESTORI DELL'IMPIANTO

RUGGERI NOMINATO RAPPRESENTANTE DI TUTTI I PATTINATORI DELLA CIITTA' DI L'AQUILA

La risposta del vice Presidente della Verdeaqua Smile Marisa Margiotta è una vera e propria conferma di quanto da noi dichiarato sulla gestione dell’impianto; aggiungiamo che non poteva esserci migliore conferma alle nostre accuse.
Infatti la Verdeaqua Smile non smentisce affatto i punti cruciali delle nostre affermazioni. Non una parola sullo stato di degrado in cui si trova l’impianto, non una parola sulle loro gravissime responsabilità nella totale assenza di manutenzione dell’impianto. Ha fatto finta di non capire o meglio di non saper
leggere quando abbiamo detto che c’è un progetto pronto, commissionato dalla Verdeaqua Smile agli stessi progettisti che hanno seguito i lavori di ammodernamento della piscina, che prevede un auditorium al posto della pista di pattinaggio.
Ci elenchi e ci dimostri la Verdeaqua Smile un solo intervento di manutenzione, una sola tavola di protezione sostituita o riparata, un solo grammo di vernice steso sulla ringhiera di recinzione, un solo grammo di resina per la riparazione della pista, una sola griglia sostituita o riparata. Nulla del nulla. Neanche un intervento di manutenzione è stato effettuato dai mondiali ad oggi, ovvero negli ultimi 5 anni.
Ebbene noi siamo stati chiari, e saremo se possibile ancora più  chiari: quell’impianto è nato per il pattinaggio, realizzato grazie ai fondi reperiti dal mondo delle rotelle, ai risultati conquistati nel periodo antecedente la sua realizzazione dai pattinatori aquilani, e deve restare impianto sportivo del pattinaggio.
E’ bene ricordare a tutti che questo è lo sport che ha dato a L’Aquila, in assoluto, i migliori risultati sportivi, sia in quantità che in qualità. Nessuna altra disciplina sportiva nella nostra
Città può vantare campioni del mondo assoluti. Qualunque altra destinazione dell’impianto è uno schiaffo allo sport. A noi non interessano le risposte della Verdeaqua Smile, noi vogliamo i fatti. Le risposte le chiediamo al
Sig. Sindaco dell’Aquila, padrone dell’impianto.
Grazie all’attività delle società sportive del pattinaggio che si sono potuti svolgere a L’Aquila nel 2004 i campionati mondiali assoluti con la presenza di ben 54 nazioni, ed era la prima volta che in Abruzzo si svolgeva un campionato mondiale di una disciplina sportiva.

Grazie ai mondiali è stato possibile ridare splendore ad un impianto, che come ebbi a dire nella fase preparatoria dell’evento, si presentava come una vera e propria discarica.
Nel 2004 l’impianto fu ricostruito in toto con tecniche
  
all’avanguardia ed utilizzate  per la prima volta al mondo E proprio grazie alla perfetta realizzazione ed alle performance che riusciva a dare,  la pista fu omologata  dalla FIRS (Federazione Mondiale Roller Skating)  come pista tipo per le competizioni internazionali. Da allora in tutto il mondo sono sorti decine e decine di impianti gemelli a quelli dell’Aquila. Era un gioiello.  Oggi, dopo 5 anni è di nuovo in uno stato pietoso.
Forse Verdeaqua Smile non sa che un mondiale si vince o si perde per qualche millesimo di secondo (Duggento 2 anni fa ne ha perso uno per 7 millesimi).  La Margiotti non sa che un atleta si prepara per una vita per
vincere un mondiale, non sa quali e quanti sacrifici deve affrontare, non sa che non si possono vanificare tutte queste fatiche solo perché il gestore non solo non fa manutenzione all’impianto ma assurdamente non fa neanche le necessarie pulizie.
Se l’impianto non è più che perfetto, in allenamento non è possibile raggiungere performance al top  e se si vuole vincere un mondiale, allora bisogna andare ad allenarsi su impianti adeguati. E’ quello che oggi stanno facendo i nostri migliori atleti. Se qualcuno pensa che un atleta possa allenarsi su un campo polivalente e poi vincere un mondiale,
sportivamente e tecnicamente parlando non ha capito nulla. Noi a L’Aquila abbiamo un impianto adeguato ed è inammissibile non utilizzarlo al massimo per carenza di manutenzione e
di pulizia. Il vice Presidente della Verdeaqua Smile Sig.ra Margiotti afferma che informerà gli aquilani sulla situazione del complesso, noi lo stiamo già facendo. Invitiamo i cittadini a vedere lo stato dei fatti sul sito www.cpga.net sezione pattinaggio.

f.to ___Ruggeri Corrado

PS: Prossimamente verrà creata, su questo sito, una apposita sezione dedicata esclusivamente a questo argomento

CAMPIONATI ITALIANI DI CATEGORIA E ASSOLUTI
SIENA 09/11  LUGLIO 2009

Ultima manifestazione agonistica federale per il 2009. Con questo Campionato Italiano si chiude l'attività agonistica Federale che promuove gli atleti a quella internazionale dei Campionati Europei e Mondiali. Sono state presenti tutte le Società Abruzzesi comprese le tre aquilane, Circolo Pattinatori, CPGA e CUS. Lotta a denti stretti per accaparrarsi almeno il posto su un podio, ma l'attuale situazione della Città dell'Aquila, colpita dal terremoto, lo stato d'animo degli atleti aquilani ed in più il palese e netto ostruzionismo di chi gestisce l'impianto di pattinaggio che lo ha chiuso a doppio lucchetto con tanto di cartello dove di esplicita che è inagibile "solo" per che fa questo sport e non per le feste musicali o le partite di pallamano, limitandone così l'utilizzo hanno fatto si che il secondo, dopo il Rugby, più blasonato e medagliato sport di di questa Città facesse una pessima figura all'ultima e più importante kermesse rotellistica nazionale.
Per il CPGA hanno partecipato Tomei Mattia (cat. Ragazzi) Valeri Clara, Gola Clarissa, Romito Cecilia e Tomei Simone (cat. Allievi), Miconi Valentina, Romito Elena, Ruggiero Tiziano, Lotto Simone e Ruscitti Simone (cat. Seniores).
Molti gli atleti assenti causa la momentanea delocalizzazione del domicilio. Mario Miconi, Presidente del CPGA fa appello alle Istituzioni tutte e agli uomini politici che rappresentano lo sport nella nostra Città affinché la pista di pattinaggio di L'Aquila venga riaperta immediatamente, inquanto agibilissima per chi pattina, e principalmente assegnandone la gestione alle Società Aquilane, che conoscono e riconoscono l'importanza di questo meraviglioso impianto, in modo da poter rilanciare questo glorioso sport che tanta gloria ha portato alla Città di L'Aquila

RISULTATI GARE CLICCA QUI'

XV° TROFEO NAZIONALE PIANELLO VALLESINA
05  LUGLIO 2009

 Si è svolto domenica 5 luglio il XV Trofeo Nazionale di pattinaggio su pista Pianello Vallesina in una cornice metereologica che continua ad essere protagonista un po’ tiranna delle competizioni di pattinaggio all’aperto. Fino a poco prima dell’ora programmata per l’apertura delle gare pioveva intensamente lasciando ben poco sperare agli organizzatori ed alle numerose squadre intervenute, poi un’inattesa sospensione dell’esasperante maltempo ha permesso l’inizio delle gare. Ottimo il risultato delle atlete del CPGA Francesca Urro e Chiara Luciani che nella loro gara i 600 metri in linea si sono aggiudicate rispettivamente il primo ed il secondo gradino del podio. Nella stessa gara brillante la prestazione dell'atleta del CUS Sara Badia che ha ben meritato il quarto posto.
Si sottolinea che le prestazioni degli Atleti aquilani hanno una valenza sicuramente straordinaria visto che oltre al terremoto hanno contro anche i gestori dell’unica pista di pattinaggio omologata per gare internazionali i quali inspiegabilmente non perdono mai l’occasione per osteggiare in tutti i modi possibili gli allenamenti di questi ragazzi. Stranamente però è agibile per gli eventi musicali e per le partite di pallamano. Unica pista, di questo tipo, al mondo ad eddere utilizzata come campo polivalente.
TROFEO BRUNO TIEZI
18/19/20/21  GIUGNO 2009

Due le atlete del CPGA (Centro Polisportivo Giovanile Aquilano), categoria Esordienti (10 anni), hanno partecipato  ai Giochi Nazionali Bruno Tiezzi, massima manifestazione Nazionale indoor su pista piana, svoltasi a Fanano (MO) per le categorie giovanissimi ed esordienti. Chiara Luciani e Francesca Urro  sabato 20 giugno, dopo una serie di innumerevoli batterie, ben  120 le pattinatrici partecipanti, hanno conquistato dei piazzamenti lusinghieri che hanno dimostrato come la determinazione paga nonostante le avversità piazzando il CPGA al 18° posto su un totale di 61 Associazioni partecipanti.Al quarto posto, Chiara Luciani, nei 2 giri a cronometro e 7^ negli 800 in linea , mentre 5^ negli 800 in linea e 8^ nei 2 giri a cronometro Francesca Urro,  in una classifica che vede le atlete di testa distanti solo pochi decimi di secondo. Non è stato facile affrontare una trasferta di ben quattro giorni in un momento delicato quale quello che stiamo vivendo, dove tutto sembra remare contro, la natura con la sua forza incontrollabile e severa che sembra avere scelto la città di L’Aquila come palcoscenico per le prove generali dell’apocalisse, inoltre  infinite difficoltà per allenarsi su una pista che a tutti i costi si vuol tenere inspiegabilmente chiusa, le avversità atmosferiche che non sembra vogliano trovare una loro giusta misura, le difficoltà economiche, logistiche e così via dicendo…. Ma con la forza di volontà, con la passione di Tecnici come Luciani Luciani, Gregorio Duggento e l’istruttore Massimiliano Scandella e con l’aiuto di dirigenti come Mario Miconi, oggi più presente che mai, Chiara, Francesca e tutto il CPGA continuano ancora instancabilmente scalare le classifiche del pattinaggio italiano.

GRAN PREMIO CITTA’ DI FORLI’
21  GIUGNO 2009

21 Giugno, organizzato dalla Forlì Roller, si è svolto il GRAN PREMIO CITTA’ DI FORLI’, trofeo Nazionale aperto a tutte le categorie. Il CPGA Pattinaggio ha partecipato con atleti delle categorie Ragazzi, Allievi, Junior e Senior
Al 12 posto su 38 Associazioni partecipanti si è piazzato il CPGA ottenendo i seguenti risultati.

Tomei Mattia, Cat. Ragazzi 11° nei 3.000 il linea e 21° nei 300 sprint
Romito Cecilia cat. Allievi 7^ 5.000 a punti e 9^ 500 in linea
Tomei Simone cat. Allievi 3° nei 500 spr. e 10° 5000 punti
Gola Manfredi cat Juniors 11° nei 5000 e 9° con caduta nei 500
Miconi Valentina Seniores 3^ nei 500 sp e 7^ nei 5.000 a punti
Romito Elena Seniores 6^ nei 5.000 a punti e 7^ nei 500 sprint
Ruggiero Tiziano Seniores 11° nei 5000 e 10° nei 500
Papola Lorenzo Seniores 11° nei 500
Ruscitti Simone seniores squalificato in ambo le gare

 Prossimi appuntamenti Trofeo Città di Pollenza e i Campionati Italiani Assoluti e di categoria che si svolgeranno a Siena.

Il CPGA prosegue l’attività per i giovani e ragazzi il lunedì è venerdi, a titolo gratuito, presso la pista di San Sisto “Verdeaqua”

CAMPIONATI REGIONALI PISTA
MARTINSICURO -

14  Giugno 2009

Con molti sacrifici il CPGA pattinaggio ha ripreso l’attività già dal 6 di Aprile partecipando a molti eventi sportivi, trofei e Campionati Federali.Nei recenti Campionati Regionali, svoltisi a Martinsicuro il 14 giugno in luogo di L’Aquila in quanto, per cause ancora da chiarire, la pista è stata dichiarata inagibile per gravi lesioni, le stesse lesioni che permangono da anni in quanto mai nessuno ha avuto la bontà di passare un po’ di vernice o di stucco per riparare le fessure di natura fisiologica causate dalle dilatazioni del sottostante asfalto, classificandoci al 2° posto dietro i padroni di casa “Rolling Pattinatori D. Bosica”. Quarto il CUS AQ e 10° il Circolo Pattinatori. Cinque i titoli regionali vinti, Simone Lotto nei 300 a cronometro e nei 500 sprint, Tomei Simone nei 500 sprint, Gola Manfredi nei 500 sprint e Urro Francesca negli 800 in linea. Infine il titolo regionale della 5.000 americana a Squadre vinto sulla squadra composta da Popola, Lotto e Gola. 

Tante le medaglie d'oro, d’argento e di bronzo oltre i piazzamenti

Urro Francesca Oro negli 800 in linea e Bronzo nei 2 giri a crono.
Miconi Valentina Argento nei 500, Bronzo nei 300 e 5000° punti
Valeri Clara -  Argento nei 500 sp e 3.00 a apunti
Luciani Chiara – Argento nei 2 giri crono Bronzo negli 800 in linea
Gola Manfredi – Oro nei 500 sp, Argento nei 300 Crono e Bronzo nei 5.00 punti
Lauri Giulia 6^ classificata nei 200 crono, 500 sprint e 3000
Tomei Simone Oro nei 300 crono, Argento 500 sp, Bronzo 3.000 a punti
Lotto Simone Oro nei 300 crono e 500 sp.
Romito Cecilia Bronzo nei 300 crono
Papola Lorenzo V° nei 300 crono
Romito Elena 4^ nei 5.000, 4^ nei 500 sp.
Marchetti Camilla, 4^ nei 300 e 5^ nei 500 e 3.000
Tomei Mattia –  4° nei 3.000 e 5° nei 200 crono
Miconi Gabriele, 7° nei 300 sp e 6° nei 3.000
Toscanelli Valeria, 7^ negli 800 e 8^ nei 2 giri crono
Tempesta Michela, 10^ negli 800 e  9^ nei 2 giri crono
Tempesta Claudia 9^ nel percorso di destrezza e 10 nei 400

Argento, Squadra B americana Allievi femmine (Gola Clarissa, Lauri Giulia e Bafile Beatrice)
Argento, Squadra americana Allievi Maschi (Tomei Mattia e Simone, MiconiGabriele)
Oro, Americana S/M – A, Lotto, Papola, Gola Manfredi
Argento ,Americana S/M – B, Ruggiero, Visconti, De Filippo
Bronzo, Americana S/F – , Miconi Valentina, Romito Cecilia, Ciuffini Giulia


DIAMO LA PISTA AL PATTINAGGIO
QUESTO E' QUELLO CHE CHIEDONO LE SOCIETA' AQUILANE

L'Aquila,  30 MAGGIO

Se  in questa città' non si riesce a capire che fortuna ci è capitata ad aver realizzato una pista di pattinaggio di questo genere (foto in alto a destra), con specifiche tecniche atte a poter ospitare gare di livello mondiale, già in passato 4 edizioni del Roller World Open Contest (1997/2000), un Campionato Italiano celebrato nel 2001 e poi, con il  look attuale, un Campionato del mondo nel 2004,  allora consegnatela e fatela gestire da chi è del settore e ne comprende l'importanza e gelosamente la custodirebbe. Affidate la gestione alle Società sportive del pattinaggio. Una pista che nel 2004, in occasione dei campionati mondiali di pattinaggio velocità, ristrutturata dalla ditta Marinucci e rifinita con le resine della Vesmaco su suggerimento dell'allora Coordinatore del Settore Tecnico della FIHP nazionale Mario Miconi, sempre Presidente del CPGA e allenatore della Sezione pattinaggio,  è ora copiata in tutto il mondo (Cina, Corea del Sud, Colombia, Spagna, Venezuela)  per i risultati tecnici che ne rinvengono e la praticità nella manutenzione. Attualmente è in puro stato di abbandono, non viene curata né lavata, e solo quando piove si riesce a vederla pulita e spesso dopo che è piovuto gli atleti, tecnici e genitori la debbono asciugare se si vuol procedere negli allenamenti. Su questo impianto non è stata mai fatta una manutenzione ordinaria, attualmente vediamo fogli di plexiglas deformati a causa della mancata sostituzione delle stecche di legno di fissaggio danneggiatesi o mancanti, bulloni che mantengono il plexiglas lenti o mancanti, supporti della ringhiera passamano rotti e mai sistemati, scrostature lungo le canaline di raccolta dell'acqua mai sistemate e mai  fatta una ritintenggiatura del fondo della pista.. Poi si aspetta chi organizza qualche manifestazione di pattinaggio così al fine di assicurare la  buona riuscita dell'evento,  riparano, alla meno peggio. la pista mentre chi gestisce l'impianto se la cava con una sistematina al prato. Ma il Comune di questa Città pensa veramente di poter ospitare il prossimo Campionato del Mondo del 2012 con un pista in queste condizioni?
BASTA .....E' ORA DI PRENDERE IL "TORO PER LE CORNA" E TOGLIERE LA PISTA DI PATTINAGGIO A CHI NON LA SA GESTIRE. questo è un gioiello creato per lo sport rotellistico di alto livello e non per fare la balera il calcetto o altro. L'ottica no è quella di sfruttare l'impianto per fare soldi senza spenderne. Tanto alla fine paga Pantalone.

L'AQUILA - PISTA INAGIBILE "E"
MA "CASADEI" PUO' FARE SPETTACOLO

L'Aquila,  29 MAGGIO

E’ PROPRIO VERO CHE SIAMO UNO SPORT MINORE………ma minore grazie a chi? Forse anche a chi ci ha fatto permanere in uno stato di minoranza…..certo non siamo spinti dagli organi di stampa e dai mass-media in generale, e se facciamo qualche cosa di positivo veniamo anche ignorati. Sembra che diamo fastidio e che la nostra opera di educatori non merita attenzione. I ragazzi anziché pattinare e meglio che vadano a passeggiare o a fare altro…..
Dopo il sisma un politico, che in quel momento non si vestiva di questa casacca, con una precisa ordinanza Comunale, ha capito le nostre necessità e ci ha subito messi in condizione di aiutare alcuni pattinatori (compresi genitori e parenti che assistono agli allenamenti), particolarmente quelli che non sono potuti scappare sulla costa o altrove per tanti motivi, ad assentarsi dagli attanaglianti problemi giornalieri ritrovandosi a bordo pista a seguire gli allenamenti e a chiacchierare del più e del meno come  accadeva prima del sisma. Ma un bel giorno la nostra pista, copiata in tutto il mondo, ma se la vedessero ora sarebbe da nascondersi per la vergogna, causa la mancata manutenzione, è apparsa inagibile categorie “E” (per gravi lesioni). Le lesioni sono le solite che insistono da tempo sulla pista.
Ci siamo tutti posti subito un’interrogativo, ma come abbiamo fatto tutti questi anni, dal 2004 ad oggi, ad allenarci e a celebrare manifestazioni di pattinaggio su una pista che presentava “gravi lesioni”. Probabilmente volavamo su pattini.
Le crepe sulla pista sono dovute al fatto che sopra la vecchia già esistente pista di cemento e quarzo ci è stata fatta una gettata di asfalto ovviamente senza giunti di dilatazione e come è a tutti noto il repentino cambio di temperatura causa dilatazioni dell’asfalto e conseguente fenomeno di dilatazione della resina che lo copre.
A causa di quanto esposto i Campionati Regionali che si sarebbero dovuti svolgere il 14 giugno sono andati a Martinsicuro, unicamente perché esiste una inagibilità della pista.
Ma se è inagibile per pattinate figuriamoci per fare spettacoli? No per fare spettacoli no, perché le gravi lesioni non danneggiano chi ci cammina sopra, chi ci balla o chi ci sta seduto, ma guarda caso solo ed unicamente i pattinatori. Siamo convinti che se si dovesse svolgere, per assurdo, una gara di  ciclismo su questo impianto non ci sarebbero problemi. E intanto i pattinatori trovano il cancelletto del pattinodromo chiuso con il lucchetto...............Ma chi è che non ci vuole? e perché? Che si abbia il coraggio di uscire dall'ombra e di palesare queste malsane idee.


CAMPIONATO iTALIANO STRADA
ACIREALE (CT)  21/24  MAGGIO

Con molta fatica e sacrificio siamo riusciti a partire per la Sicilia e partecipare con pochi atleti (quelli non dispersi sulla costa o altrove) al Campionato Italiano di corsa su strada. Gli atleti presenti sono stati i F.lli Tome (Simone e Mattia), Gola Manfredi, Clara Valeri, Simone Ruscitti,  Ruggiero Tiziano,   Romito Elena e  Simone Lotto. Quest'anno è mancato Gregorio Duggento, portacolori del CPGA e quindi anche la classifica ne ha risentito. Se consideriamo lo stop forzato dall'evento sismico che ha colpito L'Aquila non ci si può lamentare dei risultati. In evidenza tra i partecipanti Lotto, Gola, Tomei Simone e Ruscitti. Una particolare nota di elogio va a Mattia Tomei che ha dimostrato di essere oltre che un buon gestore di gara è anche molto scrupoloso e attento ai minimi particolari in specialmopdo a quelli tecnici.

Il CPGA si è classificato al 34° posto su 110 Associazioni partecipanti.

RISULTATI GARE CLICCA QUI'


CAMPIONATO iTALIANO MARATONA
LEGNAGO 10  MAGGIO
Con l'aiuto di  amici e Asso ciazioni di pattinaggio, con l'ospitalità offertaci dal Comitato Regionale Veneto, che ringraziamo,   abbiamo potuto partecipare al Campionato Italiano di Maratona, anche se con pochi atleti, perché convinti che è necessario ripartire, a cominciare dallo sport, che sicuramente oltre che a far bene a livello fisico ci distrae tutti, almeno per qualche ora, dai problemi rivenienti dal terremoto. Erano presenti alle gare: Giuliani Matteo e Davide, Manfredi Gola, Ruggiero Tiziano, Simone Ruscitti, Elena Romito e Valentina Miconi. Moltissimi complimenti merita la GSP LEGNAGO e tutti i suoi Collaboratori per come hanno organizzato la manifestazione.
Il CPGA si è classificato al 36° posto su 46 Associazioni partecipanti.

RISULTATI GARE CLICCA QUI'

CAMPIONATO iTALIANO U.I.S.P.
SENIGALLIA 10  MAGGIO
Luciani Chiara Campionessa Italiana UISP

Oggi Chiara Luciani atleta del C.P.G.A. di 10 anni, già Campionessa Regionale F.I.P.H. di pattinaggio corsa lo scorso anno, si è laureata Campionessa Italiana, categoria esordienti,  nel Campionato UISP svoltosi a Senigallia (AN). La giovane promessa del pattinaggio aquilano nonostante "TUTTO" ha trovato la forza per prepararsi nel migliore dei modi per la stagione agonistica 2009 coronando un piccolo sogno che la ripaga di tanti sacrifici. Chiara e i suoi compagni di allenamento, di cui i più grandi oggi erano impegnati a Legnago nel Campionato Italiano Maratona, oltre ad aver ripreso il normale iter scolastico nelle tendopoli intensificheranno ancora di più gli allenamenti per dimostrare a se stessi ed agli altri che gli aquilani ci sono e non molleranno.


XVI TROFEO M. MONTESSORI
 CHIARAVALLE - 2 MAGGIO

Dopo il trofeo del Lavoro, considerato che c’è molta necessità di allenarsi, la truppa del CPGA si è spostata a Chiaravalle (AN), dove tra le altre cose l’accoglienza è stata stupenda, e li si sono aggiunti 2 ns/ atleti, Camilla Marchetti e Cecilia Romito (rifuggiati sulla costa causa terremoto) cat. Allievi per un totale di 8 atleti partecipanti.
Il passaggio tra strada e pista è stato molto interessante in termini valutativi. I risultati anche hanno dimostrato alcuni aspetti che tecnicamente non si sarebbero potuti considerare in allenamento.
Tra i migliori risultati si notano quelli di Luciani Chiara, esordiente 2° anno, che ha totalizzato un 3° Posto nei 2 giri a/c e un 4° nei 600 in linea; Gola Manfredi, Juniores, 2° nella 500 e 6° nella 10.000 punti ed eliminazione; Simone Tomei, allievo e componente la rosa della Nazionale Giovanile del CT Ravasi, 3° nei 500 e 5° nei 3.000.
Gli altri atleti, Miconi Gabriele, Tomei Mattia, Gola Clarissa, Marchetti Camilla e Romito Cecilia  hanno ottenuto piazzamenti utili a far piazzare la Società al 12° posto.

RISULTATI GARE CLICCA QUI'

36° TROFEO DEL LAVORO
FERRARA 1° MAGGIO
Ancora con pochi atleti,  con pochissimo allenamento ma con tanta voglia di pattinare, il CPGA  sta riprendendo con tanta fatica l’attività, per il momento solo agonistica. Il primo Maggio siamo stati presenti a Ferrara, con i seguenti atleti: Miconi Gabriele, Tomei Mattia per la cat. ragazzi, Gola Clarissa e Tomei Simone, quest’ultimo presente a Ferrara già dal giovedì in quanto convocato dal CT Ravasi con la Nazionale Giovanile, per la categoria Allievi e Gola Manfredi, Juniores. La presenza di pochi atleti è dipendente principalmente dalla delocalizzazione delle famiglie aquilane, che come noto a tutti, sono sparpagliate sulla costa dove, si ritiene, il problema “sisma” si avverte meno e la sicurezza è maggiore che non in Città. Oltre a ciò altri nostri atleti, residenti nelle tendopoli,  per il momento non sono in grado di partecipare in quanto non hanno i materiali, pattini, ruote, casco e abbigliamento sportivo, in quanto perso tra le macerie delle loro case o dentro di queste inagibili. A CPGA è stato comunque consegnato il premio “VOLA NEL CUORE ONLUS” dalla Società organizzatrice della Manifestazione “Robur Vigana” Il premio è stato ufficialmente messo nelle mani di Simone Tomei, in rappresentanza del CPGA, di L’Aquila e dell’Abruzzo.
Il CPGA si è classificato al 46° posto su 65 Associazioni partecipanti.

RISULTATI GARE CLICCA QUI'

TROFEO DELLA LIBERAZIONE
 MARINA DI GROSSETO

Con molta buona volontà e con l'intenzione di passare un week end in tranquillità e tra amici, dimenticando le preoccupazioni e l'angoscia e lo stress da terremoto alcuni genitori e 5 atleti del CPGA (Tomei Mattia e Simone, Manfredi e Clarissa Gola e Valeri Clara), accolti in maniera superba dal Presidente della A.S. Marina di Grosseto, Bartolini Morando  e da tutto lo staff organizzativo, hanno partecipato, nonostante la forzata inattività di 20 gg, all'annuale manifestazione internazionale che vede competere, sia su pista che su strada, i migliori atleti Italiani. Nell'annuale storico appuntamento rotellistico toscano un atleta del CPGA, Manfedi Gola (cat. Juniores), ha firmato i 500 sprint su pista conquistando un prezioso Oro che ha ritirato un pochino su il morale di genitori, dirigenti e atleti della Società Aquilana. Mario Miconi, Presidente del CPGA, ringrazia ufficialmente Bartolini Morando e tutta la Dirigenza della A.S: Marina per essere stati amorevolmente accolti e ospitati gratuitamente per 2 giorni in una delle più belle località della Toscana. Ora, grazie anche allo stimolo di amici come questi e tanti altri che si è incontrati sul campo di gara, si riprenderà gradatamente l'attività agonistica partecipando a trofei e campionati Federali come fatto negli anni precedenti all'evento catastrofico che ci ha colpito il 6 aprile.

RISULTATI GARE CLICCA QUI'

RIPRENDONO GLI ALLENAMENTI

ATTENZIONE, ATTENZIONE

riprendono gli allenamenti sulla pista di pattinaggio di Verdeaqua.
Tutti gli iscritti al pattinaggio, di qualsiasi categoria e sesso, sono invitati a partecipare agli allenamenti e/o lezioni con ritrovo presso l'impianto (pista scoperta gestione Verdeaqua loc. San Sisto),  alle ore 15,30.
Successivamente si divideranno i gruppi e si assegneranno i giorni di allenamento.

ATTIVITA' GRATUITA APERTA A TUTTI I RAGAZZI, GIOVANI E  AMATORI DEL PATTINAGGIO CHE SONO ACCAMPATI NEI  PRESSI DELLA PISTA  DI SAN SISTO


Leggi tutti gli articoli del 2008 ...
 

 
Per conttattarci:
cpgaaq@virglio.it
+390862 314511
+39 335 427208

vesmaco
cavalli
 
BREVI

ATTENZIONE
IN ALLESTIMENTO:
25, 26 E 27  MAGGIO 2018  INTERNAZIONALIN D'ITALIA OPEN DI CORSA SU STRDA A L'AQUILA.
IL 19 NOVEMBRE 2017  MEMORIAL NARDIS D. DI PATTINAGGIO ARTISTICO. CAT. PROMOZIONALI E FEDERALI

Per la visualizzazione della posta elettronica degli atleti pattinaggio cpga bisogna etrare dal sito:

www.webmail.cpga.net

________________________
VARIATI GLI ORARI DELLA SCUOLA DI PATTINAGGIO
_______________________
VARIATI  GLI ORARI DEI CORSI ADULTI PATTINAGGIO



 
 
 

Copyright 1999-2007 C.P.G.A.
Centro Polisportivo Giovanile Aquilano