con il patrocinio di Comune di L'Aquila Provincia di L'Aquila Regione Abruzzo

Logo FISR Logo CONI Logo World Skate

INTERNAZIONALI D'ITALIA OPEN
Roller International Speed Skating Track and Road Race

L'Aquila 21, 22 e 23 Maggio 2021

COVID 19

Triage

Rilevazione Temperatura

Informazioni - COVID-19

Tutti gli Atleti, Allenatori Federali, Dirigenti delle Associazioni e Accompagnatori tesserati, dovranno presentarsi all'accreditamento muniti di certificazione, di laboratorio autorizzato all'effettuazione di testi anti Covid-19, attestante la negatività al COVID-19 effettuato nelle 48 ore antecedenti la prova pista/strada o documentazione comprovante l'avvenuto ciclo completo di vaccinazione.

È permesso l'accesso all'impianto ad un tecnico ogni 5 atleti partecipanti, ad un solo dirigente per ogni squadra partecipante.

È permesso l'accesso all'impianto ad un accompagnatore ogni 5, o multipli di cinque, atleti partecipanti (5 atl. 1 accompagnatore. 10 atl. 2 accompagnatori)

Ad ogni Squadra sarà riservato uno spazio all'interno dell'area riservata agli Atleti sotto la responsabilità del dirigente accompagnatore, ivi comprese le procedure di distanziamento previste dal protocollo COVID-19.

Si precisa inoltre che ogni Dirigente di Società sarà ritenuto responsabile sia del corretto utilizzo della propria area messa a disposizione che della condotta degli atleti.

La manifestazione si terrà nel pieno rispetto dell'ultimo DPMC, dell'Ordinanza relativa al protocollo attività sportive prevista dalla Regione Abruzzo e del protocollo della FISR versione 3 del 03/02/2021 e secondo il piano di sicurezza predisposto e presentato al Questore di L'Aquila.

La manifestazione si terrà con convocazione ad orario stabilito per singole categorie o gruppi di categorie in base al numero degli atleti iscritti. Al termine delle gare la categoria che ha concluso le competizioni, compresi gli eventuali accompagnatori, deve obbligatoriamente lasciare l'impianto.
È fatto obbligo assoluto del rispetto degli orari stabiliti dall'organizzazione per l'entrata e l'uscita dall'impianto.
Speciali avvisi saranno comunicati anche dallo speaker ufficiale nel corso della manifestazione.

La Società/Associazione iscritta ha l'obbligo di presentare all'organizzazione, per i tramite degli addetti della CRI, la dichiarazione (TRIAGE), per i tutti i propri partecipanti (atleti, allenatori, dirigenti, accompagnatori, ed eventuali genitori) e fornire il numero di telefono cellulare del dirigente responsabile da utilizzare per tutte le eventuali comunicazioni inerenti la manifestazione.

La Società/Associazione, partecipante alla manifestazione, dovrà predisporre negli spazi consentiti dell'impianto, di cui l'organizzazione fornirà planimetria, la propria zona di posizionamento (gazebo), avendo cura di osservare le previste distanze interpersonali e strutturali, in modo da privilegiare e garantire la sicurezza degli atleti partecipanti e valutando i tempi di allestimento al fine di non creare assembramenti.

La Società/Associazione dovrà inoltre controllare, relativamente ai propri partecipanti, che siano rispettate le misure di sicurezza previste, (mascherina, stazionamento, distanziamento, modalità di entrata e uscita dalle previste zone assegnate), ricordando che è consentita la sosta a ridosso delle balaustre di recinzione della pista solo ai tecnici accreditati e solo negli appositi settori segnalati.

A parte i bagni, non è consentito l'uso degli spogliatoi e docce.

Le Premiazioni saranno effettuate al termine di tutte le gare giornaliere delle categorie coinvolte.

I Camperisti potranno sostare nell'aria di parcheggio, indicata nella sezione Camper, durante tutta la manifestazione senza effettuare campeggio, e compresa l'apertura della veranda.

L'Organizzazione declina ogni responsabilità per danni a persone e cose che potrebbero verificarsi durante e dopo lo svolgimento della manifestazione.